L’ultimo all’Australian Open: vince Sakkari, testa di serie numero 5

MELBOURNE, Australia (AP) — L’ultimo lunedì dagli Australian Open al Melbourne Park (tutti gli orari locali): 13:20

La quinta testa di serie Maria Sakkari ha battuto Tatjana Maria 6-4, 7-6 (2) nella prima partita finita sul campo principale dello spettacolo nel primo torneo del Grande Slam dell’anno.

Secondo lei l’esperienza è stata “strana… in senso buono”. Ero leggermente preoccupata, aprendo il torneo con il suo meraviglioso conteggio”, ha detto. “È un privilegio avere la mia prima partita qui”.

Belinda Bencic, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo, ha battuto Kristina Mladenovic 6-4, 6-3, e la 15a testa di serie Elina Svitolina ha vinto 6-1, 7-6 (4) su Fiona Ferro in altri primi risultati.

La campionessa in carica delle donne Naomi Osaka avrebbe dovuto giocare la 2a partita alla Rod Laver Arena, seguita da Rafael Nadal. 

Rivelare la conferma della vaccinazione è stata una necessità per tutti coloro che sono entrati al Melbourne Park il giorno 1 degli Australian Open, la mattina dopo che il 9 volte campione Novak Djokovic è stato espulso per non aver seguito le rigide norme di vaccinazione COVID-19 del paese.

Un funzionario della sicurezza con un altoparlante ha ricordato alle persone che fanno la fila fuori dal complesso, che ospita il 1° torneo di tennis del Grande Slam dell’anno, per avere la loro prova di vaccinazione pronta per il controllo e inoltre ha detto: “oh, un biglietto sarebbe comodo, pure!”

L’Australian Open inizia con un cielo generalmente nuvoloso con rischio di rovesci.

Nella partita di apertura alla Rod Laver Arena, la quinta testa di serie Maria Sakkari sta giocando contro Tatjana Maria. Campionessa in carica delle Donne, Naomi Osaka avrebbe dovuto giocare la 2a partita sul campo principale del torneo, seguita da Rafael Nadal. Top seed delle donne, Ash Barty ha avuto una partita notturna.

Nadal è alla ricerca del 21 ° titolo maschile del Grande Slam in singolo. È a pari merito con Djokovic e Roger Federer il 20. Djokovic si è ritirato in ritardo poiché non è stato vaccinato e ha fallito per aver annullato la cancellazione del visto in un’udienza della Corte federale domenica. Federer si sta ancora riprendendo da un infortunio al ginocchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.