Il leader di Lotte aumenterà le sue attività in Europa

Il presidente del gruppo Lotte Shin Dong-bin, che era in viaggio d’affari in Europa, ha dichiarato che investirà altri 110 miliardi di won (84,8 milioni di dollari) per raddoppiare la produzione di un foglio anodico che è un materiale importante per le batterie, nel suo viaggio verso il Lotte Cluster che è stato costruito nel complesso industriale di Turtovanyeo in Ungheria, ha affermato la società mercoledì.

Secondo il gruppo Lotte, il presidente Shin, che aveva visitato lo stabilimento ungherese di Lotte Aluminium, che dovrebbe iniziare la grande produzione a luglio, si è recato direttamente sul sito e ha deciso di raddoppiare la produzione di fogli anodici in modo che Lotte possa posizionare meglio stessa nel mercato europeo dei veicoli elettrici (EV) in rapida crescita.

Lo stabilimento ungherese di Lotte Aluminium è abbastanza potente da produrre 18.000 tonnellate di pellicola anodica per batterie secondarie in un anno.

All’interno del gruppo Lotte ci sono gli stabilimenti Lotte Chemical e Lotte Aluminium, nonché l’impianto di produzione di fogli anodici di Solus Advanced Materials, una società in cui Lotte Fine Chemical e Lotte Aluminium hanno finanziato 300 miliardi di won. Lotte E&C si sta anche evolvendo per diventare il più grande centro logistico in Ungheria, basato su un unico magazzino.

Nel frattempo, il presidente Shin ha anche incoraggiato gli sforzi della Corea del Sud per ospitare l’Expo 2030 a Busan durante il Summit globale del Consumer Goods Forum (CGF) tenutosi a Dublino, in Irlanda, martedì. Il presidente ha anche promosso l’offerta per attirare l’Expo a Busan nella maggior parte degli incontri d’affari con i CEO di conglomerati globali come PepsiCo, Proctor & Gamble Co. e Walmart Inc.

Il CGF è un organismo consultivo globale del settore dei beni di consumo istituito nel 1953 che fornisce un forum di discussione e condivisione delle conoscenze per il miglioramento della vita delle persone in tutto il mondo, con quasi 400 produttori e distributori di beni di consumo provenienti da 70 paesi partecipanti. I rappresentanti dei membri di CGF includono società internazionali come PepsiCo, Amazon, WalMart Inc., Carrefour SA, Aeon, Coca-Cola, Nestlé e Danone. Lotte Group è membro dal 2012.

Il presidente Shin terrà un incontro per la creazione di valore (VCM) a Busan, per la prima volta nel gruppo nella seconda metà. Il VCM ospiterà circa 100 rappresentanti dei principali partner di Lotte e direttori di holding che si incontreranno per discutere la direzione del gruppo. La società ha anche affermato che Shin prevede di esplorare il supporto pratico e completo delle filiali di Lotte per ospitare l’Expo 2030 a Busan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.