I migliori golfisti d’Europa sono stati selezionati per la Ryder cup 2021 dal capitano

La squadra europea è pronta per competere contro gli Stati Uniti nella Ryder Cup 2021. Anche la squadra ha scelto i suoi golfisti finali. Il capitano Padraig Harrington ha selezionato Sergio Garcia (Spagna), Shane Lowry (Irlanda) e Ian Poulter (Inghilterra) come finalisti per la squadra di 12 giocatori. Lowry, uno dei tre golfisti d’Europa, farà il suo debutto alla Ryder Cup di quest’anno, accanto all’austriaco Bernd Wiesberger e al norvegese Viktor Hovland.

C’erano sei giocatori britannici già assicurati il ​​loro posto nella squadra, vale a dire Matt Fitzpatrick, Tyrrell Hatton, Tommy Fleetwood, Lee Westwood, Paul Casey dall’Inghilterra e Rory McIlroy dall’Irlanda del Nord. Anche il giocatore di golf numero uno al mondo, Jon Rahm, spagnolo, farà la sua seconda venuta alla Ryder Cup. L’Europa gareggerà nel Wisconsin a Whistling contro gli Stati Uniti dal 24 al 26 settembre per vincere il trofeo.

Questo torneo si è svolto nell’anno 2020, tuttavia è stato tenuto e rinviato a causa dell’epidemia di COVID-19. L’Europa ha dominato gli Stati Uniti ottenendo la vittoria per 17,5 a 10,5 alla Ryder Cup 2018 organizzata in Francia. Dal momento che solo dodici giocatori sono ammessi in squadra, ci sono diversi giocatori di golf famosi che hanno perso per un pelo l’opportunità di essere selezionati nella squadra questa volta, ovvero Alex Noren dalla Svezia, Justin Rose dall’Inghilterra e Victor Perez dalla Francia. L’Europa schiererà una squadra di grande esperienza rispetto agli Stati Uniti a Whistling Straits, dal momento che sei giocatori di golf dall’America sono già pronti per l’ingresso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *