ven. Set 17th, 2021

Gli Hopefuls della Champions League Monaco sono andati in vantaggio nella partita di apertura della prima stagione della Liga francese che si è svolta venerdì pareggiando 1-1 con Nates. Gelson Martins ha regalato alla squadra del Principato lo splendido inizio allo Stade Louus II al 14′ quando ha girato su un cross di Caio Henrique. La squadra di Niko Kovac, che ha concluso la terza finale di stagione, aveva in programma di sfruttare la vittoria per 2-0 in casa dello Sparta Praga nell’andata del terzo turno preliminare di Champions League a metà settimana. Ma, sono stati agganciati indietro in un po’ a metà tempo da quando il campione Jean-Charles Castelletto ha diretto alla pari per una squadra di Nantes che è appena sfuggita alla retrocessione alla fine della scorsa stagione in una finale di andata e ritorno.

In Francia, i fan sono tornati per il gioco dopo che la maggior parte dell’ultima campagna si è svolta a porte chiuse, tuttavia tutti gli spettatori di età superiore ai 16 anni hanno richiesto di mostrare il proprio pass sanitario COVID valido per dimostrare di essere completamente vaccinati o mostrare il test COVID-19 negativo . Allo Stade Louis II, la folla di quasi 7000 osservati, che ha incorporato il principe Alberto di Monaco, ha avuto la possibilità di vedere un trio di canti innovativi nella formazione iniziale di Monaco. Il Bayern Minich Loanee Alexander Nuebel è stato scelto in porta e Jean Lucas, un centrocampista brasiliano attribuito a Myron Boadu, attaccante della nazionale olandese under 21 che è stato selezionato dall’AZ Alkmaar per una cifra di 17 milioni di euro.  

Martedì, il Monaco ha giocato contro lo Sparta martedì nella gara di ritorno della sfida di Champions League. Dovranno affrontare un doppio spareggio contro lo Shakhtar Donetsk o il Genk se giocheranno bene per ottenere un posto nella fase a gironi. Il Paris Saint-Germain, primo classificato della scorsa stagione, ha dato il via alla sua campagna contro Troyes, un giocatore appena promosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *