ven. Set 17th, 2021

Parigi, 12 settembre (AP) È stato formalmente annunciato dai politici che il loro obiettivo è diventare la prima donna presidente della Francia nelle elezioni di primavera del prossimo anno. Anne Hidalgo, sindaco socialista di Parigi e Marine La Pen del National Rally, ha presentato le campagne ufficiali in quelle che erano mosse ampiamente prevedibili. Sindaco della capitale francese, Hidalgo dall’anno 2014 all’età di 62 anni, è il favorito per vincere la nomination del Partito Socialista. Ha presentato la sua candidatura nella città nordoccidentale di Rouen. “Voglio che tutti i bambini in Francia abbiano le stesse opportunità che ho avuto io”, ha detto, invocando le sue radici. Hidalgo è la figlia di un migrante spagnolo che è fuggito dal proprio paese in esplorazione della libertà tra il regolamento del dittatore Francisco Franco.

Anche il leader del partito di estrema destra francese, La Pen, 53 anni, ha iniziato la sua campagna nella città meridionale di Frejus con l’impegno di proteggere la “libertà”. Anche Le Pen sta ricreando la sua immagine per queste elezioni. È finito il guardaroba blu scuro che è stato il suo marchio di fabbrica. Lei al momento indosserà l’azzurro per la campagna, “per mostrare la nostra idea, meno partigiana, (arrivando) più in alto”, ha detto il consigliere speciale di Le Pen Philippe Olivier a Le Figaro, il quotidiano conservatore. Ha fatto il capo ad interim del partito al 26enne Jordan Bardella da quando prepara la sua campagna. Si uniscono alla crescente lista di concorrenti dell’incumbent centrista Emmanuel Macron.

Un Macron di 43 anni non ha dichiarato finora una corsa, ma si stima che lo faccia. È una procedura essenziale per ogni successiva elezione presidenziale lanciare una candidatura in Francia. Si prevede che il sondaggio si riduca a un concorso tra Macron e La Pen, poiché era nell’anno 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *