Category Archives: Costruttori

Airbus: il futuro è nel supersonico?

Airbus ha depositato il brevetto per un nuovo aereo passeggeri supersonico, che è stato soprannominato da alcuni come il Concorde 2.

Citando documenti da Airbus, il nuovo aereo sarà in grado di volare a velocità superiori a 4000 chilometri all’ora – molto più veloce rispetto all’originale Concorde.

L’aereo sarà alimentato da tre diversi motori: un motore a reazione convenzionali, uno o più statoreattori, e un motore a razzo alimentato da idrogeno e ossigeno.

Il rapporto ha dichiarato che il nuovo aereo passeggeri supersonico avrà una autonomia di 8.850 km, in grado di volare ad altitudini di 30,000m e sarà in grado di trasportare 20 passeggeri.

Secondo fonti internet la forma del velivolo sarà circa quella in foto.

Airbus: ordini per 30 A350 XWB e un 60 A320neo

A350.jpgGaruda Indonesia

Garuda Indonesia ha siglato con Airbus una Lettera d’Intenti (Lettter of Intent – LOI) per l’acquisto di 30 aeromobili A350 XWB. Garuda Indonesia prevede di utilizzare l’A350 XWB per sviluppare il proprio network di medio e lungo raggio, e offrire così la possibilità di volare non-stop da Jakarta o Bali all’Europa.

L’A350 XWB racchiude le più recenti innovazioni in termini di progettazione aerodinamica, fusoliera in fibra di carbonio e ali, oltre ai nuovi motori Rolls-Royce Trent XWB efficienti dal punto di vista dei consumi di carburante. Insieme, queste innovazioni tecnologiche si traducono in livelli di efficienza operativa senza pari, con una riduzione del 25% dei consumi di carburante ed emissioni, oltre a costi di manutenzione significativamente inferiori. Ai passeggeri l’aeromobile porta nuovi livelli di confort a bordo, con una cabina extra-large in grado di offrire più spazio personale in tutte le classi, e poltrone standard di 18 pollici di larghezza in classe economy.

L’A350 XWB ha riscosso un successo particolare nella regione Asia-Pacifico, dove i vettori hanno ordinato un totale di 244 aeromobili, che rappresentano quasi un terzo dei 780 ordini registrati a oggi.

Airbus: nei prossimi 20 anni saranno necessari 32.600 aeromobili per un controvalore di circa USD 5 trilioni

aerei_fila_thumb.jpgDal primo volo commerciale operato nel 1914 agli odierni 32 milioni di voli annuali, il trasporto aereo è entrato a far parte della nostra vita quotidiana. Con oltre 3 miliardi di passeggeri e 50 miliardi di tonnellate di merci trasportate ogni anno si stima che il settore dell’aviazione contribuisca circa USD 2,4 trilioni all’anno al PIL mondiale.

Secondo l’Airbus Global Market Forecast, nei prossimi 20 anni (2015-2034) il traffico passeggeri mondiale crescerà al tasso annuale del 4,6% rendendo necessari circa 32.600 nuovi aeromobili da 100 posti a sedere e più (31.800 per il trasporto passeggeri e 800 per il trasporto merci superiore alle 10 tonnellate) per un controvalore di USD 4,9 trilioni. Entro il 2034 le flotte passeggeri e merci raggiungeranno i 38.500 aeromobili, il doppio rispetto agli attuali 19.000 velivoli.

Le economie emergenti che complessivamente contano 6 miliardi di persone, sono i reali motori di questa crescita. Queste infatti cresceranno in media del 5,8% all’anno rispetto alle economie avanzate del Nord America ed Europa Occidentale il cui tasso di crescita aggregato è previsto intorno al 3,8%. Le economie emergenti rappresentano anche il 31% dei consumi privati, un dato destinato a salire al 41% entro il 2034. I tassi di crescita economica in Cina, India, Medio Oriente e America Latina saranno superiori alla media mondiale. Questo porterà le classi medie a raddoppiare coinvolgendo quasi 5 miliardi di persone.

Heli-Expo 2015: Airbus Helicopter presenta l’inedito X4

Picture_©_Airbus_Helicopters

Airbus Helicopters si distinguerà a Heli-Expo 2015 con la presentazione a livello mondiale del suo nuovo elicottero bimotore X4 e l’introduzione di una nuova offerta di supporto e di servizi per i suoi clienti. Queste novità sono in linea con il piano di trasformazione della società, che è stato implementato con l’obiettivo di offrire ai clienti di tutto il mondo le soluzioni più efficienti.

L’X4, l’elicottero di nuova generazione che incarna appieno i valori dell’azienda di ricerca dell’eccellenza, agilità, coesione e affidabilità, sarà presentato a Heli-Expo il prossimo 3 marzo presso lo stand di Airbus Helicopters (#2437). Verrà inoltre presentata una nuova offerta di servizi con migliori condizioni di garanzia, ponendo l’accento sulla soddisfazione del cliente come base dell’attività.

A Monaco il centro di controllo del Solar Impulse 2

L’aereo a zero carburante, pilotato da Bertrand Piccard e André Borschberg, sarà ‘guidato’ dal Principato Di Monaco, dove è stato da poco inaugurato il centro di controllo. L’aereo elettrico Solar Impulse 2 decollerà a inizio marzo 2015 da Abu Dhabi per tentare di fare il giro del mondo con un’alimentazione ad energia solare.


Il Solar Impulse 2 è un aereo solare dall’apertura gigantesca, un vero e proprio laboratorio tecnologico volante, dall’autonomia quasi perpetua. Per effettuare il giro del mondo, Solar Impulse 2 dovrà compiere ciò che nessun aereo è mai riuscito a fare prima di lui: volare senza carburante per 5 giorni e 5 notti di seguito per poter attraversare gli oceani da un continente all’altro.

È dall’Auditorium Rainier III di Monaco che una sessantina di persone calcoleranno le traiettorie, le previsioni meteorologiche e guideranno quindi i piloti del Solar Impulse 2.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.solarimpulse.com

Altri ordini per i C-27J di Alenia

Alenia Aermacchi fornirà altri due C-27J Spartan Perù. Dopo una selezione di tre anni, la Forza Aerea Peruviana ha scelto il C-27J, aereo idoneo ad affrontare le caratteristiche operative dello scenario peruviano caratterizzato da alte montagne e foreste amazzoniche.

Gli aerei, che andranno a equipaggiare la Fuerza Aerea (Fap) , porta a quattro la flotta di C-27J in dotazione alla Fap.

La commessa è importante per gli stabilimenti di Napoli-Capodichino e di Nola, dove si produce il velivolo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi