Viaggiate negli USA? Potete volare con poco!

birds14n-1-web[1]

Avete in progamma un viaggio negli USA? La meta numero uno al mondo come attrattività turistica è ricca di posti da vedere. Peccato che distanze sono enormi (oltre 8 fusi orari tra est ed ovest). Visitare tutti e 52 gli stati è davvero impossibile!

Come visitare gli USA spendendo il meno possibile è possibile?

Come scritto in qualche articolo fa per la Cina, anche per gli USA girare a piedi, in bicicletta o in bici è praticamente impossibile. Si potrebbe visitare gli USA con i super treni, ma perchè non provare un mezzo economico e facilmente accessibile a tutti?

Una meta facilmente raggiungibile, spendendo poco.

Facendo le giuste scelte e qualche ricerca su internet è possibile visitare tutte le principali mete del paese: dai castelli di New York (la Big Apple) alle ville di Washington, dalle cascate del nevada fino alle tortuose strade della california, gli USA sono un paese ricco di sfumature e posti davvero inediti.

Come fare per visitare gli USA a basso costo?

Hai provato ad adottare una soluzione di tipo europeo? Come in Europa anche gli USA sono ricchi di compagnie low-cost. Anzi, gli americani da quando hanno scoperto le low-cost non ne possono più fare a meno! 51 stati per un grande progetto di unificazione! Andiamo a scoprire le migliori compagnie:

  • Air Tran: Gli hub sono prezzo l’Aeroporto di Atlanta-Hartsfield-Jackson e l’Aeroporto Internazionale di Milwaukee. Opera principalmente nell’est e nel midwest del paese.
  • Allegiant Air: Di base nel nevada, opera principalemente dall’aeroporto di Las Vegas.
  • Jet Blue: Di base al J.F. Kennedy, la compagnia collega 84 destinazioni  in 24 stati e 12 paesi nei Caraibi, in Sud America e in America Latina.
  • Southwest Airlines: con sede a Dallas, effettua voli nazionali. È la settima compagnia aerea del mondo (quinta negli USA) per passeggeri per chilometro trasportati nel 2008 secondo la IATA.
  • Spirit Airlines: compagnia aerea low-cost major, ha la sede a Miramar, in Florida e le basi a Fort Lauderdale, sempre in Florida, e a Detroit, in Michigan.
  • Virgin America: compagnia aerea low-cost, da non confondere con Virgin Group (seppur facente parte dello stesso proprietario). Questa compagnia aerea è stata creata con lo scopo di collegare velocemente le maggiori metropoli americane. È basata all’aeroporto di San Francisco.

E voi? Avete mai volato su queste compagnie? Come vi siete trovati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi