Ecco Kepler 186 F, il cugino della nostra Terra!

E alla fine arriva la conferma ufficiale. La Nasa ha affermato che il satellite Kepler ha individuato, a 500 anni luce da noi, il miglior cugino della nostra vecchia e cara Terra.

Si chiama Kepler 186 F ed è grande come la Terra. Questo gemello ruota nella zona cosiddetta abitabile e ha una temperatura superficiale di 20-30°C, il che consente all’acqua di essere allo stato liquido e quindi permettere la vita.

Il diametro di questo pianeta dovrebbe essere sui 14.0000 chilometri, e la stella cui orbita attorno simile al Sole. Al momento non è però possibile capire se effettivamente sul pianta è presente l’acqua (ricordiamo che sulla nostra Terra si pensa che essa venga dalle comete), se su esso vi è una atmosfera e di che tipo e se vi sia effettivamente la vita.

Per avere maggiori informazioni dovremo aspettare il satellite europeo Plato che nei prossimi anni scandaglierà con maggiore accuratezza i pianeti vicino a noi.

Sarà forse europea la prima scoperta della vita oltre la Terra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi