Volagratis: la storia di un orgoglio italiano nei viaggi low-cost

volagratis[1]

Il nome di uno dei motori di ricerca voli più famoso in Italia è Volagratis, sito conosciuto all’estero come Bravofly o Rumbo.

L’ideatore del sito Volagratis, oggi uno dei principali portali europei dei viaggi online, si chiama Marco Corradino. La Web company nasce in Italia nel 2004 con una base di 50.000 euro. In pochi anni la start up è cresciuta moltissimo fino a sbarcare in diversi paesi europei e prendere poi sede legale in Svizzera.

Alla base la consapevolezza che allora per prenotare un volo era necessario consultare il sito dell’aeroporto, vedere quali voli decollavano da li, comparare una per una le compagnie aeree (e gli orari) e fare al scelta finale.

Ed allora perchè non creare un motore di ricerca per viaggi? Era nato Volagratis, inizialmente basato sulla raccolta della pubblicità per la ricerca dei voli, in un secondo momento anche biglietteria online, una vera e propria agenzia di viaggi virtuale.

Il sito Volagratis nel 2005

Il sito Volagratis nel 2005

Come competere con i siti delle compagnie aeree?

Offrendo servizi unici che le compagnie aeree non offrono. Ad esempio su volagratis si può cercare e prenotare un volo economico Bari – Milano decollando da Bari con la Ryanair e tornando con la Easyjet o l’Alitalia. O ancora si possono trovare ottime offerte di viaggio sfruttando gli scali… talvolta un volo Reggio Calabria – Milano è più economico facendo Reggio Calabria – Roma – Milano piuttosto che il diretto Roma – Milano… incredibile ma vero!

Cosa succederà con lo strapotere dei social?

Volagratis è ormai un colosso affermato e lo strapotere dei social non farà certo paura agli uomini di Corradino. Anzi… a nostro avviso Volagratis si integrerà sempre più nei social diventando l’occasione per prenotare un volo o organizzare una vacanza. Facebook è il “bar di internet” per eccellenza… Guardano cosa fanno gli altri e vedendo foto e video di mete da sogno anche a noi verrà in mente di visitare tali posti… e sicuramente Volgratis sarà anche li, al posto giusto al momento giusto, per offrirci la tariffa migliore al prezzo migliore.

E il mobile…

Leggendo su internet e navigando con il nostro SmartPhone o Tablet ci accorgeremo che esiste già una app Volagratis. E questa è infatti un altra strada che sta seguendo l’azienda. Ad oggi Volagratis afferma su ict4executive.it di vendere centinaia di biglietti da applicazione mobile, l’obiettivo è quello di aumentare le vendite anche qui semplificando l’app, giudicata molto macchinosa.

Il futuro è in crescita… forza Volagratis, orgoglio Italiano!

 

One Response to Volagratis: la storia di un orgoglio italiano nei viaggi low-cost

  1. Alfonso scrive:

    Per marco corradino…..ho un’idea vincentissima con gia radici di test
    Contattatemi grazie
    Alfonso
    392 481 5440

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi