Daily Archives: 31 gennaio 2014

AirFrance lancia “il mondo in tasca”: la competizione sui prezzi si sposta!

La guerra delle offerte per volare continua. Ora nella bagarre si inserisce il colosso francese AirFrance e punta a conquistare clienti per le mete lontane.

AirFrance ha da poco presentato  «Il mondo in tasca», una offerta per volare in 82 destinazioni in tutto il mondo a prezzi incredibili. C’è solo un problema, le tariffe, come accade per i vettori low-cost, non sono modificabili e rimborsabili.

Abbiamo provato a prenotare un volo AirFrance cercando le offerte su un motore di ricerca voli e ci siamo resi conto che effettivamente la convenienza esiste davvero. Ad esempio abbiamo trovato un ottimo Milano-New York a 496€ andata e ritorno e un 639€ Roma-Singapore.

Ryanair: da maggio a giugno si vola su Malpensa

ryanair2.jpgRyanair, la compagnia aerea a tariffe basse preferita in Europa, ha confermato oggi (30 gennaio) che l’Aeroporto di Milano Bergamo (Orio al Serio) chiuderà per 21 giorni (da martedì 13 maggio a lunedì 2 giugno) per essenziali lavori di manutenzione della pista. Nel corso di questi 21 giorni, Ryanair sposterà temporaneamente all’Aeroporto di Milano Malpensa, Terminal 1,  tutti i suoi voli da/per Bergamo (Orio al Serio).

Durante questo periodo di 21 giorni, tutti i clienti Ryanair dovranno recarsi e imbarcarsi al Terminal 1 dell’Aeroporto di Milano Malpensa. I passeggeri Ryanair in arrivo a Milano Malpensa potranno usufruire di trasferimenti in autobus per l’Aeroporto di Bergamo (Orio al Serio). Ryanair si scusa sinceramente con tutti i passeggeri colpiti da questa chiusura di 21 giorni dell’Aeroporto di Milano Bergamo. Tutti i clienti saranno informati via email.

John Alborante di Ryanair ha dichiarato:

“L’aeroporto di Milano Bergamo (Orio al Serio) chiuderà (per la manutenzione della pista) per 21 giorni, dal 13 maggio al 2 giugno. In questo periodo, Ryanair sposterà temporaneamente all’Aeroporto di Milano Malpensa, Terminal 1, tutti i suoi voli da/per Bergamo. Ryanair si scusa sinceramente con tutti i passeggeri colpiti da questa chiusura di 21 giorni. Ogni aggiornamento sarà pubblicato appena disponibile sul sito Ryanair.com.” 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi