Emirates: confermati 50 ulteriori A380

Emirates_A380_auf_Ma_f04dedfa01[1]Emirates Airline e Airbus hanno ultimato le negoziazioni e il vettore ha siglato un ordine fermo per 50 ulteriori A380, preannunciato originariamente nel corso dell’Airshow di Dubai, il 17 novembre scorso. I documenti sono stati siglati da Tim Clark, Presidente di Emirates Airline, nel corso di una sua visita ad Airbus, a Tolosa.

“L’A380 è il nostro aeromobile di punta. Piace ai nostri clienti e ci garantisce risultati in termini di performance operativa. È questa la ragione alla base dell’ordine di questi ulteriori 50 aeromobili, che si aggiungeranno alla nostra flotta di A380”, ha dichiarato Tim Clark, Presidente di Emirates Airline.

“Quest’ordine costituisce un’importante segnale di fiducia nei confronti dell’A380. Dalla consegna del primo aeromobile, avvenuta nel luglio 2008, la flotta di A380 di  Emirates è cresciuta a tal punto da essere la più grande al mondo, con 44 A380 attualmente operativi. Ci felicitiamo con Emirates per questo importante risultato e ringraziamo il vettore per i continuo supporto al nostro aeromobile di punta. Come dice spesso Tim Clark, “l’A380 è l’aeromobile che ha cambiato le carte in tavola,” ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus.

Dalla sua prima entrata in servizio, nel 2007, a oggi sono stati consegnati 122 A380 a dieci vettori internazionali. Dotato di un’autonomia di 8.500 miglia nautiche (15.799 km) l’A380 può trasportare non-stop un numero maggiore di passeggeri a un costo minore riducendo così l’impatto sull’ambiente. La cabina spaziosa e silenziosa e il trasvolo tranquillo hanno fatto dell’A380 l’aeromobile preferito sia dai vettori che dai passeggeri, risultando in più elevati coefficienti di carico ovunque esso voli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi