Daily Archives: 3 dicembre 2013

Universo gravitazionale: la nuova grande missione dell’ESA

L’Universo Gravitazionale sarà uno dei due temi scientifici che verranno esplorati dalle due prossime grandi missioni (classe L) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Lo ha deciso oggi il “Science Programme Committee” dell’ESA. La missione di riferimento per l’esplorazione dell’Universo Gravitazionale è l'”evolved Laser Interferometer Space Antenna”‘ (eLISA). La missione studierà l’universo in maniera completamente differente da qualunque altra missione Spaziale, rivelando onde gravitazionali.
L’osservazione delle onde gravitazionali da e nello spazio risponderà a domande fondamentali sulla natura e origine dell’universo. Secondo la decisione dell’ESA, eLISA sarà la terza delle grandi missioni, dopo JUICE e Athena+.

«L’esplorazione dell’Universo Gravitazionale, possibile soltanto attraverso un osservatorio spaziale, rivoluzionerà l’astrofisica, la cosmologia e la fisica fondamentale» commenta Stefano Vitale dell’Università di Trento e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, membro del team scientifico di eLISA e Principal Investigator della missione LISA Pathfinder. «Per questo motivo si tratta di una decisione molto importante. L’ESA lavora da molti anni alla possibilità di realizzare un osservatorio del genere, con il contributo fondamentale dell’ASI e di altre agenzie europee e lo fa sviluppando proprio la missione LISA Pathfinder. Questa missione sarà lanciata fra un anno e mezzo e realizzerà un completo test in orbita della strumentazione necessaria per osservatori di questo tipo. L’osservazione delle onde gravitazionali fornirà una visione penetrante dei fondamenti della gravitazione e della teoria di Einstein che aveva previsto queste onde nel 1916. Un osservatorio di onde gravitazionali rivelerà dei capitoli nascosti della storia dell’universo, ascoltando le onde prodotte dai buchi neri in collisione, da migliaia di stelle binarie e probabilmente dallo stesso Big Bang. Osservando come le onde gravitazionali, emesse da buchi neri in collisione, vengono distorte nel propagarsi attraverso l’universo in espansione, l’osservatorio studierà anche la misteriosa energia oscura che pervade il cosmo.»

TAP: a Madeira con 290€ A/R

TAP-A320_thumb.jpg

TAP Portugal, la compagnia aerea portoghese membro di Star Alliance, vola a Madeira A/R da €219,00 tasse incluse acquistando un biglietto fino al 31 dicembre 2013 per viaggiare dal 13 gennaio al 3 aprile 2014 e dal 28 aprile al 31 maggio 2014. La speciale promozione è valida per tutti i voli in partenza dagli aeroporti di Roma, Milano, Bologna e Venezia verso Funchal via Lisbona. 

Parti alla scoperta di Madeira, la “Perla dell’Atlantico”, l’arcipelago sub-tropicale dalle incredibili bellezze in grado di offrire attrazioni in ogni periodo dell’anno. Con TAP avrai inclusi nella tariffa il pasto a bordo e bagaglio in stiva max 23 kg + max 8 kg di bagaglio a mano.

E con TAP anche tanti servizi a tua disposizione come il check-in online e il mobile check-in da 48 ore fino a 90 minuti prima della partenza, con carta d’imbarco da stampare o mostrare da dispositivo mobile. Inoltre, App freeper info sui voli e sulla destinazione scelta.

Per i passeggeri TAP anche riviste gratis in aeroporto a Lisbona da ritirare presso il Balcão de Leitura una volta fatto il check-in.

Etihad: ancora regina dei cieli per il quarto anno di fila

World Travel Awards Etihad 2013 photo 2

Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti (UAE), ha riscosso un incredibile successo al World Travel Awards di quest’anno, ottenendo i premi più importanti per il quinto anno consecutivo.

Alla cerimonia tenutasi a Doha, in Qatar, Etihad Airways ha portato a casa i prestigiosi titoli di World‟s Leading Airline, World‟s Leading First Class e World‟s Leading Cabin Crew.

Istituiti nel 1993, i World Travel Awards premiano le migliori organizzazioni mondiali nell‟ambito dei viaggi attraverso il voto globale di professionisti del settore provenienti da ben 171 paesi. Il Wall Street Journal li definisce gli “Oscar dei viaggi”.

James Hogan, Presidente e CEO di Etihad Airways, ha dichiarato: “E‟ sempre un grande onore ricevere tre dei maggiori riconoscimenti nel settore dei viaggi, soprattutto mentre festeggiamo i nostri primi dieci anni di attività di successo. “I premi celebrano il successo continuativo di Etihad Airways e il nostro obiettivo di lavorare seguendo costantemente gli standard più elevati. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi