Rivoluzione USA: a fine anno Tablet sempre accesi in aereo

La FAA (l’americana Federal Aviation Administration), agenzia federale americana per la gestione del traffico aereo civile, ha annunciato una rivoluzione sui cieli americani.

Entro la fine dell’anno i passeggeri potranno utilizzare la maggior parte dei dispositivi elettronici in tutte le fasi di volo. E così i passeggeri potranno lavorare, giocare, guardare film senza nessun problema. Attenzione però! La connessione ad internet e l’utilizzo dei cellulari rimane proibito sotto i 3000 metri di altezza (quindi in fase di atterraggio e decollo) dove potrebbe mettere a repentaglio le comunicazioni e le trasmissioni tra l’aereo e la torre di controllo.

Magari, come accade ora sui treni, saranno le stesse compagnie a fornire contenuti extra a bordo via wi-fi rendendo il viaggio ancora più interessante e la compagnia aerea più appetibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi