Tibet: inaugurato l’aeroporto più alto del mondo

Nella regione più alta al mondo ha preso il via l’aeroporto civile piu’ alto del mondo: si trova a Garzi, nel Tibet, a sud-ovest di Sichuan, a ben 4411 metri sul livello del mare.

Un risultato incredibile, che ha avvicinato il Tibet alla Cina e il mondo intero al Tibet. Finora erano necessari due giorni di autobus per andare da Garzi a Chengdu (il capoluogo della regione). Ora, grazie a questo scalo strategico, le due città saranno collegate in meno di un ora di volo.

L’aeroporto avrà una capacità di circa 300.000 passeggeri l’anno ma le ambizioni sono di una crescita molto più alta. L’aeroporto ha rubato il primato ad un altro aeroporto Tibetano, quello di Qamdo, a 4334 sul livello del mare. E così mentre da un lato la Cina ammoderna questa remota regione del mondo, dall’altra punta ad espandere il proprio controllo e la propria giurisdizione su un territorio da sempre ostile al regime cinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi