Qatar Airways e British Airways: accordo per i frequent flyer

Qatar-Airways-Cargo-Fly-to-Barcelona[1]Qatar Airways e British Airways hanno siglato un accordo di collaborazione nell’ambito dei  loro programmi frequent flyer con grandi vantaggi per tutti i membri.

Dal primo ottobre, gli iscritti al programma Privilege Club di Qatar Airways ed Executive Club di British Airways possono accumulare e riscattare punti sui voli operati da entrambe le compagnie.

“La collaborazione con British Airways consente ai nostri passeggeri il grande vantaggio di guadagnare ancora più miglia” ha detto Akbar Al Baker, Amministratore Delegato di Qatar Airways. “I clienti di entrambe le compagnie in partenza da e per il Regno Unito, Africa, Australia e Asia hanno ora maggiori opportunità di raccogliere punti pianificando il proprio viaggio via Doha”, ha concluso Al Baker.

Il Privilege Club di Qatar Airways offre ai suoi membri tanti soluzioni per riscattare le Qmiles accumulate. Alcuni esempi? Voli premio verso oltre 300 destinazioni servite dal network Qatar Airways e dai suoi partner internazionali o utilizzare le miglia come comodo mezzo di pagamento durante lo shopping nelle aree Qatar Duty Free situate presso il Premium Terminal, e alle partenze e agli arrivi all’Aeroporto Internazionale di Doha e la Oryx Gallery di Doha.

Qatar Airways collega l’Italia con Doha, capitale del Qatar, con 35 voli settimanali: due al giorno da Roma e da Milano e un volo giornaliero da Venezia.  La compagnia ha visto una rapida crescita in soli 16 anni di attività. Attualmente vola con una moderna flotta di 130 aeromobili verso 128 destinazioni business e leisure in tutti i continenti.

Nel 2013 prosegue l’espansione di Qatar Airways. Finora quest’anno sono entrati nel network sette nuove destinazioni: Gassim (Arabia Saudita), Najaf (Iraq), Phnom Penh, (Cambogia), Chicago, USA (10 aprile), Salalah, Oman (22 maggio), Bassora, Iraq (3 giugno), Sulaimani, Iraq (20 agosto) e Chengdu, Cina (3 Settembre). Le prossime nuove destinazioni previste sono Addis Abeba, Etiopia (18 Settembre); Ta’if, Arabia Saudita, (2 Ottobre), Clark International Airport, Filippine (28 Ottobre); Philadelphia, USA (2 Aprile 2014).

Interazione SRL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi