Aeroporto di Londra: la piaga dei matrimoni combinati si combatte così

Le giovani ragazze del Regno Unito hanno trovato un modo unico per sfuggire alla tortura dei matrimoni combinati.

Secondo un gruppo che lavora per le vittime dei matrimoni combinati, le ragazze sono invitate a portare un cucchiaio o qualsiasi altro oggetto metallico nelle loro mutande in modo da poter essere rilevate in aeroporto e sottratte al loro ingiusto destino.

Le ragazze obbligate dai loro genitori ad andare all’estero con la scusa dei viaggi studio sono ormai un problema per il multietnico Regno Unito. Secondo il Foreign Office quasi 1.500 denuncie di matrimonio combinato sono arrivate lo scorso anno, la metà da paesi quali Pakistan, Bangladesh, India, Somalia, Iraq e Iran. La donna più anziana che è stata coinvolta aveva 71 anni, mentre la più giovane solo due anni di vita. Molti di loro soffrono numerosi traumi dopo essere sfruttati sessualmente dopo il matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi