Ryanair cresce ancora: nuove rotte anche su Malta

ryanair2_thumb.jpgRyanair cresce ancora e ha lanciato il suo più grande orario invernale in assoluto, con 20 nuove tratte che comprenderanno voli per Cracovia in Polonia, Liverpool nel Regno Unito, e Milano-Bergamo, in Italia.

La compagnia volerà una volta alla settimana a Cracovia, due volte alla settimana a Liverpool, e cinque volte la settimana a Milano. Inoltre aumenterà la frequenza dei suoi voli per Bristol, Edimburgo e Londra.

“Abbiamo parlato con il Malta Tourism Authority e l’aeroporto internazionale di Malta per rendere Malta una destinazione per tutto l’anno, e abbiamo sostenuto che i prezzi attraenti sono il modo per ottenere più traffico per l’isola. Sempre più persone volano con Ryanair a causa di alte tariffe di Malta e dei supplementi carburante: “abbiamo fatto pagare in media 48 € tariffa nel 2012, a fronte dei 129€ di Air Malta”.

Si pensa che gli aumenti di rotte e frequenze produrranno un aumento di quasi il 30% dei passeggeri durante la stagione invernale.

Ryanair ha registrato una crescita del traffico sempre crescente dal 2005. Allo stesso tempo i principali concorrenti registravano perdite significative. Durante la conferenza stampa, Ryanair ha sottolineato i risultati della compagnia aerea nell’ultimo anno. “Siamo la compagnia aerea con il maggior traffico in Europa, che copre più di 1.600 rotte a partire da 57 basi”, ha detto il portavoce. La società ha avuto anche il maggior numero di voli in tempo. Ryanair ha appena investito 15,6 miliardi dollari in una nuova flotta, che sarà composta da 175 Boeing 737. Per celebrare il lancio del programma invernale di Malta e le tre nuove rotte, Ryanair ha lanciato una super offerta. Consultando il sito della compagnia o provando a prenotare i voli su volagratis, si nota come sono presenti tantissimi biglietti iper scontati a partire da 22,99 € per volare in luglio ed agosto su tutto il network. Attenzione però, questa offerta vale solo per i viaggi in luglio e agosto e prenotati entro il prossimo Lunedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi