Comiso fa gola alle low-cost

Ebbene si, il neo scalo siciliano fa gola a molte compagnie aeree. Tunisair attiverà già da agosto i propri voli Comiso-Tunisi. Il volo sarà un charter operato da un tour operator italo-tunisino con sede a Palermo. Secondo il governatore della Sicilia Crocetta “Questi voli aiutano l’internazionalizzazione delle imprese siciliane e il ruolo della Sicilia sud orientale. Già da Palermo operano diversi voli, copriamo così un gap che riguarda una parte importante della regione”.

Sempre da Comiso partirà dal 21 giugno il Comiso-Malta, un charter da 50 posti turboelica in grado di collegare la Sicilia al cuore del mediterraneo in meno di 30 minuti.

Ma la vera bomba si chiama Ryanair, che lancerà dal 7 agosto ben 3 collegamenti (già disponibili sul sito) verso Roma Ciampino, Bruxelles (dal 17 Settembre) e Londra Stansted (dal 18 settembre). La regina delle low-cost prevede di trasportare oltre 150.000 passeggeri all’anno con i nuovi voli low-cost da Comiso e portando oltre 150 posti di lavoro nella zona.

In particolare i giorni in cui verranno effettuati i voli saranno saranno:

  • Comiso – Roma Ciampino: tutti i giorni tranne il giovedì;
  • Comiso – Bruxelles Charleroi: martedì e sabato;
  • Comiso – Londra Stansted: mercoledì e domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi