Qatar Airways: si vola in USA

image001

Qatar Airways continua l’espansione negli Stati Uniti d’America. Chicago è la quarta destinazione a stelle e strisce servita da Qatar Airways, dopo New York, Washington e Houston. 

 Il volo inaugurale, effettuato con un Boeing 777-300 Extended Range  è atterrato a Chicago, ricevendo il classico saluto augurale dei vigili del fuoco (vedi foto). Qatar Airways collega la Windy City tre volte la settimana dal suo hub di Doha, portando i collegamenti della compagnia tra gli Stati Uniti e Qatar a 24 voli a settimana.

Dal 15 giugno il volo Chicago-Doha avrà frequenza giornaliera. Da tre anni Qatar Airways collega le due città con voli cargo. Oltre a Chicago, New York, Washington e Houston, il network nordamericano Qatar Airways comprende tre voli settimanali a Montreal. Chicago è la 126°  meta del suo network globale. Qatar Airways ha visto una rapida crescita in soli 16 anni di attività. Attualmente vola con una moderna flotta di 122 aeromobili verso 126 destinazioni business e leisure in tutti i continenti.

Nel 2013 prosegue l’espansione di Qatar Airways. Finora sono entrati nel network Gassim (Arabia Saudita), Najaf (Iraq) e Phnom Penh, (Cambogia) e Chicago, USA. Le prossime nuove mete saranno, Salalah, Oman (22 maggio) e successivamente Chengdu, Cina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi