EADS e Airbus donano 4 milioni di RMB alla città cinese di Ya’an, nella Cina sud-occidentale, colpita dal terremoto

Airbus_donation_to_Ya__anAnche Eurocopter, società controllata da EADS, contribuisce alle operazioni di soccorso.

Airbus e la propria casa madre EADS hanno donato un totale di 4 milioni RMB (pari a circa Euro 498.000) a sostegno della città di Ya’an colpita dal terremoto, nella provincia di Sichuan nella Cina sud-occidentale attraverso il National Development and Reform Commission of China (NDRC).

Eurocopter, società controllata da EADS contribuisce anch’essa alle operazioni di soccorso. Dal 21 aprile, 2 elicotteri di Eurocopter, EC120 ed EC135, sono stati inviati nell’area colpita dal terremoto. Eurocopter China fornirà inoltre uno speciale supporto tecnico e finanziario al proprio operatore privato con base a Sichuan, Sichuan Xilin Fengteng General Aviation Company di Guanghan, per il supporto alle operazioni dei 2 elicotteri, su richiesta delle autorità cinesi e contribuire alle missioni soccorso per via aerea.

Airbus China ha espresso la propria intenzione di contribuire alla ricostruzione di Ya’an fornendo il proprio supporto agli studenti dell’area colpita che si trovano in difficoltà.

Una scossa di terremoto di magnitudo 7.0 della scala Richter ha colpito la città di Ya’an nella mattina dello scorso sabato, causando oltre 200 tra vittime e dispersi e più di 11.000 feriti. Il numero delle vittime è destinato a salire con il proseguire delle operazioni di soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi