Crisi economica: aeroporto del Cairo chiuso di notte

Ebbene, la crisi che sta prosciugando l’Italia e l’Europa mette in ginocchio anche i paesi del bacino del mediterrano. In Egitto il ministro per l’Aviazione civile, Wael al-Maadawi, ha annunciato che dal prossimo giugno due delle tre piste dello scalo resteranno chiuse dall’1.30 di notte fino alle prime luci dell’alba al fine di “risparmiare energia”.

Al momento infatti il crollo del turismo e la congiuntura economica sfavorevole hanno ridotto di molto le entrate dell’aeroporto, non più sufficienti a mantenere attivo lo scalo 24 ore su 24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi