Quando Venere appare tra gli anelli di Saturno

Bellissima questa immagine fotografata dalla sonda Cassini.

Si vede Venere brillare come un faro luminoso attraverso gli anelli di Saturno, appena a destra, nella parte superiore dell’immagine.

Venere è, insieme a Mercurio, la Terra e Marte, uno dei pianeti rocciosi terrestri del sistema solare interno. Anche se ha una dimensione simile, massa e composizione rocciosa sulla Terra, Venere è ben lungi dall’essere un gemello vero.

Sotto una spessa atmosfera soffocante di anidride carbonica e biossido solforico, la pressione superficiale è circa 100 volte più grande della Terra, per non parlare della temperatura sulla superficie di oltre 500° C – il più caldo pianeta nel sistema solare.

Ma sono proprio le nuvole di Venere che riflettono la luce solare abbondante, il che lo rende brillante nel cielo notturno, anche lontano nel Sistema solare esterno. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi