In aereo come sul treno, rivoluzione in arrivo!

Quante volte avete perso un aereo a causa di una coda interminabile ai valichi dei check in? A breve questa prassi dei normali controlli di sicurezza sarà solo un lontano ricordo.

L’Associazione internazionale del trasporto aereo (Iata) sta per realizzare delle sperimentazioni negli scali di Ginevra, Londra-Heathrow e Amsterdam. Dal prossimo anno saranno operativi dei nuovi sistemi in grado di “scannerizzare” il corpo umano in real time senza dover passare attraverso dei tradizionali valichi.

Si passerà in un tunnel gigante ipertecnologico in grado di verificare il passaporto, il contenuto dei bagagli e la presenza di sostanze sospette.

E, se la sperimentazione andasse bene, nel 2020 il mondo aeronautico subirà una nuova rivoluzione, pari forse solo a quella dell’avvento dei voli low cost del turismo aereo di massa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi