Airbus ad Amburgo: Lufthansa riceve il suo primo Airbus A320 dotato di Sharklet

Lufthansa A320

Il vettore diventa il primo operatore in Europa del nuovo dispositivo alare in grado di ridurre il consumo di carburante.

Lufthansa ha ricevuto il suo primo aeromobile A320 dotato di Sharklet presso lo stabilimento Airbus di Amburgo, diventando così il primo vettore europeo a poter beneficiare dei nuovi dispositivi d’ala in grado di ridurre il consumo di carburante. Lufthansa riceverà la consegna di ulteriori 21 aeromobili della Famiglia A320 dotati di Sharklet entro il 2015.

Gli Sharklet sono alti 2,4m e costituiti da materiali compositi. Questi dispositivi sono offerti come opzione sugli aeromobili di nuova costruzione della Famiglia A320 e sono standard in tutti gli aeromobili della Famiglia A320neo. Gli Sharklet permettono agli operatori di ridurre il consumo di carburante fino al 4% sul lungo raggio e offrono la flessibilità di poter incrementare l’autonomia di 100mn o di aumentare la capacità di carico fino a 450kg aggiuntivi.

A oggi, con oltre 9.000 aeromobili già venduti in tutto il mondo e più di 5.400 consegnati a oltre 380 clienti e operatori, la Famiglia A320 afferma la propria posizione di famiglia di aeromobili di linea più venduta al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi