Ci siamo: Scoperto un pianeta più piccolo della Terra!

Pianeti_thumb.jpgEbbene si, il satellite Kepler (osserva 150 mila stelle ogni trenta minuti) della Nasa ha scoperto un pianeta roccioso grande come la nostra Luna.

Secondo la ricerca pubblicata su Nature, il pianeta orbita intorno alla stella Kepler-37 (già “madre” di altri tre pianeti più grandi e molto vicini alla loro stella) distante 210 anni luce da noi nella costellazione della Lyra.

Data la loro vicinanza, i tre pianeti scoperti nel recente passato sono molto caldi e inospitali, con temperature al suolo di 427 gradi. Per sapere l’esatta dimensione dei pianeti la cui presenza è rilevata dall’affievolimento della luce dell’astro, si deve conoscere innanzitutto la taglia precisa della stella. Grazie all’affievolimento della luce della stella è possibile valutare la dimensione del pianeta con una accuratezza del 3 per cento.

Insomma siamo alla quasi assoluta certezza circa la normalità dell’esistenza di piccoli pianeti come la Terra intorno ad altre stelle. Ora la prossima sfida rimane quella di trovare un nostro gemello, magari con la vita e, perchè no, con una civiltà presente su di esso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi