Air Canada: ottimi risultati per il 2012

Air Canada ha realizzato un utile netto di C$131m nel 2012, rispetto ad una perdita di C$249m nel 2011. I proventi da traffico passeggeri sono aumentati del 5,2% (C$529m) per raggiungere C$10,737mdi, mentre il traffico è cresciuto dello 2,6%.  Nello stesso periodo l’utile operativo è aumentato dai C$258m del 2011 ai C$437m del 2012.

“Sono molto lieto di presentare questi risultati che riflettono il successo di Air Canada in linea con il rigoroso controllo dei costi e una lungimirante gestione” ha detto Calin Rovinescu, presidente e amministratore delegato di Air Canada. “In particolare, la nostra ottima performance ha visto netti miglioramenti sia nella regione del Pacifico, che in quella Atlantica, dove abbiamo superato le molte sfide della prima parte dell’anno. Rimaniamo fortemente focalizzati sull’ulteriore contenimento dei costi e sull’aumento delle entrate”.

“Air Canada ha celebrato il suo 75° anniversario nel 2012, un traguardo raggiunto negli anni grazie al suo dinamismo e flessibilità nel seguire la continua evoluzione del settore” ha aggiunto Rovinescu. “Nel perseguire la nostra strategia globale, continueremo a costruire la nostra rete internazionale potenziando i servizi per l’Asia con l’introduzione di nuove rotte come Istanbul, Venezia ed Edimburgo”.

La modernizzazione della flotta è proseguita nel 2012 con l’aggiunta di cinque nuovi Boeing 777, dimostrando l’impegno di Air Canada a migliorare il prodotto. E’ in corso di introduzione la classePremium Economy ed è stato lanciato il vettore leisure Air Canada rouge,  per competere in modo più efficace in molti mercati internazionali.

Fra i molti premi e riconoscimenti che la compagnia ha ricevuto nel corso dello scorso anno spicca la proclamazione di Air Canada come vettore a “quattro stelle” Skytrax. Air Canada è l’unico vettore internazionale del Nord America a guadagnare questo riconoscimento.

“In un momento ancora molto difficile per l’aviazione commerciale mondiale, essere riusciti a fare un buon risultato come il nostro è particolarmente gratificante” ha detto Umberto Solimeno, direttore Air Canada per l’Italia. “Bisogna ringraziare i nostri partner, le agenzie di viaggio, i tour operator e le aziende che hanno scelto di volare con noi e soprattutto i nostri passeggeri che ci hanno ancora una volta premiato. L’Italia ha sicuramente contribuito a far crescere ulteriormente il traffico passeggeri e il cargo, e questo mi permette di ricordare l’impegno profuso da tutto il nostro personale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi