Eurocopter: un 2012 da record!

18[1]

Eurocopter ha messo a segno un’altra importante performance nel 2012, registrando un fatturato record di 6,3 miliardi di euro. Si tratta del secondo più importante record della società per valore di ordini, che segna un ritorno ai livelli di pre-crisi. Questo mette Eurocopter nella posizione di beneficiare dell’ampio portfolio di elicotteri, insieme a una crescita dei servizi e a una sempre maggiore presenza a livello globale.

La forte crescita nei servizi e i 475 elicotteri consegnati l’anno scorso hanno generato un nuovo fatturato record di 6,3 miliardi di euro, il 15% in più del 2011, quando il Gruppo aveva registrato un ulteriore precedente record di 5,4 miliardi di euro. Con un tasso di crescita medio del 9% sin dal 2006, Eurocopter costituisce una delle più straordinarie storie di successo nell’industria europea. Fra le pietre miliari del 2012 le consegne della prima versione potenziata dell’AS350 B3e e la prima versione della nuova generazione di elicotteri EC130 T2 – che fanno parte entrambi della celeberrima famiglia Ecureuil di Eurocopter – così come la consegna del 500° EC145. Eurocopter ha inoltre fornito il primo set di portelloni per l’aeromobile passeggeri Airbus A350, evidenziando le propria innovativa capacità di produzione nell’ambito della tecnologia dei materiali compositi.

Il totale degli ordini netti consolidati di Eurocopter nel 2012 corrisponde a 469, per un valore di 5,4 miliardi di euro, segnando così il terzo anno consecutivo di crescita della società dal 2010. La famiglia Ecureuil/Fennec/EC130 ha registrato 249 ordini e le famiglie EC135/EC145 144 ordini; mentre la famiglia Super Puma ha registrato ordini significativi da parte del settore oil & gas – fra cui un contratto quadro per 16 EC225 con la società di leasing Milestone Aviation Group, e un primo contratto per il nuovo AS332C1e – commissionati da Starlite Aviation.“Eurocopter ha intrapreso un nuovo cammino nel 2012, passando dall’essere un costruttore di elicotteri al diventare un vero fornitore di soluzioni per le missioni elicotteristiche, grazie alla modernizzazione della nostra linea produttiva insieme a un’offerta più completa di servizi e all’estensione della nostra presenza a livello globale”, ha dichiarato Lutz Bertling, Presidente e CEO di Eurocopter. “Un contributo fondamentale nell’ottenimento dei nostri risultati nel 2012 è stata la dedizione del personale di Eurocopter, elemento determinante per il successo della società”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi