Daily Archives: 14 gennaio 2013

Aeroporto G.B.Pastine. Presentato lo studio S.AM.BA.

Le Amministrazioni comunali di Ciampino e Marino, da sempre insieme per risolvere l'emergenza causata dall'eccesso illegale di voli presso l'Aeroporto Pastine, nel corso del convegno che si è tenuto Venerdì 11 gennaio 2013 presso la Sala Consiliare 'Pietro Nenni' di Ciampino, hanno presentato alla cittadinanza i risultati del

S.Am.Ba, studio condotto dal Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario della Regione Lazio, che dimostra gli effetti negativi dell'inquinamento acustico sulla salute dei bambini.

Richiesto dalle Amministrazioni locali e realizzato in conformità con le normative internazionali in tema di indagini epidemiologiche con il supporto dell’INAIL – Centro Ricerche di Monteporzio Catone di Roma, di ARPA Lazio, dei Dipartimenti delle ASL RMH e RMB, con la disponibilità degli Istituti scolastici territoriali e delle famiglie, il S.am.Ba si inserisce nell’ambito delle attività di monitoraggio condotte dalla Pubblica Amministrazione per verificare, appunto, gli effetti indotti dall’esposizione delle fasce della popolazione in età scolare al rumore presente nell’ambiente di studio e familiare.

I risultati, nell'evidenziare come l’esposizione costante dei bambini delle classi 4° e 5° delle scuole elementari nei territori di Ciampino e Marino di età compresa tra i 9 e gli 11 anni al rumore ambientale comporti un rischio maggiore di alterazione della loro capacità di apprendimento, hanno certificato il forte stato di preoccupazione delle due Amministrazioni per la salute dei cittadini, in virtù dell’eccessivo aumento dell’inquinamento acustico, procurato dall’incremento dei voli aerei dell’Aeroporto ‘G.B.Pastine’ di Ciampino senza la necessaria ed obbligatoria Valutazione di Impatto Ambientale.

Singapore Airlines: ordine per ulteriori Airbus A380 e A350 XWB

Singapore Airlines (SIA) ha siglato con Airbus un ordine fermo per 25 ulteriori aeromobili wide body, di cui cinque A380, l’aeromobile più efficiente e capiente del mondo, e 20 A350-900. L’ordine è stato finalizzato nel 2012 a seguito di un accordo annunciato lo scorso ottobre.

Con i tre ordini consecutivi siglati per l’A380, Singapore Airlines diventa il secondo maggiore cliente di questo aeromobile con 19 A380 operativi. Per quanto riguarda gli aeromobili di media capacità, con il nuovo ordine di A350 XWB il vettore raddoppia il proprio portafoglio ordini che raggiunge così un totale di 40 aeromobili di questo tipo. Gli A350-900 saranno impiegati dalla compagnia aerea sulle rotte di medio e lungo raggio.

 

“Questo secondo ulteriore ordine da parte di uno dei maggiori operatori dell’A380 rappresenta un’importante segno di approvazione”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. “Siamo lieti che Singapore Airlines abbia dimostrato la stessa fiducia nei confronti dell’A350. Con questi due aeromobili, la compagnia aerea disporrà della flotta più moderna, confortevole ed efficiente disponibile sul mercato.”

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi