Vueling: al via una base operativa presso l’Aeroporto di Firenze

La compagnia aerea Vueling punta sull’Aeroporto di Firenze con l’apertura di una nuova base operativa, un Airbus A319 basato presso lo scalo toscano e l’introduzione di 4 nuove destinazioni dirette a partire dal prossimo 22 marzo, come hanno annunciato oggi l’Ing. Biagio Marinò, Amministratore delegato di AdF e Alex Cruz, CEO di Vueling.

Londra Heathrow (con tariffe a partire da 39,99€), Copenaghen (da 49,99€), Berlino (da 39,99€) e Amburgo (da 39,99€) sono le 4 nuove destinazioni dirette a disposizione dei passeggeri in partenza dall’aeroporto toscano per la prossima stagione estiva. Le 4 nuove rotte offriranno un totale di 160.000 nuovi posti verso destinazioni del Nord Europa particolarmente attraenti per i passeggeri business ed andranno ad aggiungersi ai voli diretti per Barcellona, Parigi e Madrid già a disposizione dei passeggeri in partenza dall’aeroporto toscano.

L’offerta totale da Firenze sarà quindi di 315.360 posti verso 7 destinazioni dirette (Barcellona, Parigi, Madrid, Londra Heathrow, Copenaghen, Berlino e Amburgo), 5 delle quali non connesse in modo diretto da altre compagnie. In particolare i voli da Firenze per Barcellona, Londra Heathrow e Parigi Orly saranno operativi quotidianamente, mentre i collegamenti per Copenaghen e Berlino Tegel saranno attivi 4 volte a settimana. I passeggeri che vorranno raggiungere Amburgo e Madrid avranno invece a disposizione 3 voli a settimana.

La crescita di Vueling per il 2013 presso l’aeroporto toscano rappresenta un incremento del 156% rispetto al 2012, anno in cui la compagnia aerea ha offerto un totale di 122.952 posti da marzo ad ottobre. In generale, per il 2013 Vueling sta puntando a crescere in nuovi mercati quali Germania e Danimarca, Paesi in cui ha iniziato le proprie operazioni lo scorso anno e che mostrano un importante potenziale di crescita sia per i passeggeri business che per coloro che viaggiano per turismo.

L’Aeroporto toscano rappresenta la seconda base operativa in Italia di Vueling che si aggiunge a Roma Fiumicino e ad altre 11 in Europa (9 in Spagna e 2 internazionale ad Amsterdam – Schiphol).

“L’aeroporto di Firenze ricopre un ruolo di primaria importanza nel piano di crescita di Vueling in Italia e in Europa, abbiamo creduto molto nello scalo toscano fin dall’inizio delle nostre operazioni il 25 marzo 2012”, ha dichiarato Alex Cruz, CEO di Vueling. "Grazie all’apertura della nuova base, i passeggeri in partenza da Firenze avranno a disposizione 4 nuovi voli diretti per raggiungere destinazioni di grande interesse internazionale”.

Per l’Ing. Biagio Marinò, Amministratore delegato di AdF, “l’obiettivo raggiunto è importante ed è frutto di un intenso lavoro congiunto iniziato all’indomani dell’avvio delle rotte aperte a marzo di Barcellona, Madrid e Parigi.”

“Oggi annunciamo queste quattro nuove rotte ed un aereo a base a Firenze. Va dato atto in questo senso a Vueling per aver creduto nelle potenzialità del nostro territorio e nella nostra struttura aeroportuale, ancorché priva al momento di quella nuova pista che oltre a garantire una migliore continuità operativa contribuisce a quello sviluppo atteso.”

“Un particolare ringraziamento – esprime infine l’Ing. Marinò – va rivolto a Regione Toscana, Camera di Commercio di Firenze e Confindustria Firenze per il fattivo supporto al progetto che sarà promosso attraverso un’adeguata promozione del territorio nelle città di destinazione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi