Qatar Airways, un ottima occasione per fuggire in paradiso

image001Per tre giorni – 7, 8 e 9 novembre – Qatar Airways offre un’opportunità imperdibile ai suoi passeggeri in tutto il mondo per viaggiare fra il 12 novembre e il 31 maggio 2013.

Una maratona delle vendite di 72 ore che prenderà il via alle 00:01 di domani 7 novembre e terminerà alle 23:59 del 9 novembre (ora locale in ogni mercato), offrendo ai clienti la possibilità di viaggiare verso un’ampia gamma di destinazioni in Africa, Asia, Australia e Medio Oriente con tariffe da cogliere al volo.

Il periodo di viaggio è estremamente flessibile, oltre i sei mesi, a partire dal 12 novembre e fino al 31 maggio del prossimo anno. Le tariffe speciali sono applicabili per la maggior parte delle destinazioni del network mondiale di Qatar Airways. I posti sono limitati e soggetti a disponibilità con restrizioni su alcune date ed itinerari di viaggio.

Sia per viaggi di piacere che per affari, la promozione mondiale di tre giorni offre la possibilità di visitare destinazioni ben note e di scoprire le nuove destinazioni recentemente introdotte nel network di Qatar Airways.

“Il successo registrato durante il 2012 da Qatar Airways è in gran parte dovuto al supporto dei nostri clienti” ha detto Akbar Al Baker, amministratore delegato di Qatar Airways.”Questa promozione, su scala mondiale, la seconda nell’arco di pochi mesi, è il nostro modo di ringraziare i nostri passeggeri per la loro fedeltà e di accogliere nuovi viaggiatori offrendo loro una grande esperienza di viaggio a bordo della ‘miglior compagnia aerea del mondo’."

Dall’inizio del 2012, Qatar Airways ha lanciato voli per Baku (Azerbaijan), Tbilisi (Georgia), Kigali (Ruanda), Zagabria (Croazia), Erbil (Iraq), Baghdad (Iraq), Perth (Australia), Kilimanjaro (Tanzania) Yangon (Myanmar) e Maputo (Mozambico).

Nel corso dei prossimi mesi, Qatar Airways lancerà servizi su un portafoglio diversificato di nuove destinazione, tra cui Belgrado, Serbia (20 novembre), Varsavia, Polonia (5 dicembre), Gassim, Arabia Saudita (7 gennaio 2013), Najaf, Iraq (23 gennaio), Phnom Penh, Cambogia (20 febbraio) e Chicago, USA (10 aprile).

Comunicato Qatar Airways

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi