Lufthansa alla conquista di Turkish?

Non è ufficiale, ma secondo indiscrezioni del quotidiano Haberturk, a breve ci potrà essere una mega fusione tra Lufthansa e Turkish Airlines, fusione discussa a margine del recente incontro a Berlino fra la cancelliera Merkel e il premier turco Erdogan.

Lufthansa oggi ha 285 aerei e fattura 28,7 miliardi di euro mentre Turkish Airlines vola con 181 velivoli ed ha un giro d’affari di 5,6 miliardi di euro.

Per l’amministratore delegato di Turkish Airlines Temel Kotil “ogni genere di cooperazione dipende dalle decisioni del board”.

Tornando all’articolo di cui sopra, sembra che Erdogan avrebbe rivelato che la Merkel ha proposto una fusione delle due compagnie. E la risposta sarebbe stata “Ok. Questo rientrava già nei nostri progetti e se dio vuole Turkish Airlines e Lufthansa possono fare insieme un passo del genere”. Resta da definire se l’operazione comporta una completa fusione o qualche soluzione intermedia.

Comunque le fusioni aeree sono in voga perché con la crisi economica e il carburante caro nei cieli c’è troppa offerta di voli rispetto alla domanda e in questa situazione le compagnie aeree hanno due scelte: aspettare che il mercato faccia la sua selezione attraverso i fallimenti, oppure ottenere lo stesso scopo attraverso le fusioni e le acquisizioni negoziate;

La fusione delle due compagnie aeree sarebbe qualcosa di esplosivo, in cui vi sarebbero poche sovrapposizioni e pochi tagli, essendo l’economia tedesca in crescita (finché dura) e quella turca in pieno boom (per quanto sia attesa una frenata). 

Via: La Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi