Fiamme su un A380 Emirates: che è successo?

Nuovo grattacampo per Airbus. Un A380 della Emirates Airlines, partito da Sidney e diretto a Dubai con 380 passeggeri a bordo, è stato costretto a tornare indietro la scorsa domenica a causa di fiamme ad un motore.

L'evento si è verificato durante la fase di salita prima di arrivare alla quota di crociera, quando si è verificato un problema con uno dei suoi quattro motori. Per la compagnia aerea non si è comunque trattato di un incendio. Ciò nonostante Emirates ha immediatamente iniziato una indagine per stabilire le cause di questo incidente, a cui parteciperanno anche gli esperti dell’Airbus.

Attualmente 18 compagnie aeree utilizzano l’Airbus A380 per un totale di 262 velivoli che solcano i cieli quotidianamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi