Singapore Airlines ordina ulteriori Airbus A380 e A350 XWB

Singapore Airlines (SIA) ha annunciato che ordinerà 25 ulteriori Airbus wide-body, di cui cinque A380 a doppio ponte e 20 A350-900. Questi aeromobili opereranno sulle tratte regionali e di lungo raggio, offrendo il massimo livello di confort e redditività per le rotte ad alta densità di traffico e media capacità.

Con questo nuovo ordine, il terzo di SIA per questo tipo di aeromobile, sale a 24 il numero totale di A380 ordinati dal vettore. Singapore Airlines, prima compagnia aerea a operare l’A380, dispone attualmente di 19 aeromobili di questo tipo che collegano il proprio hub di Singapore con 10 destinazioni in Europa, Stati Uniti e nella regione Asia-Pacifico. Per quanto riguarda gli aeromobili di media capacità, con il nuovo ordine di A350 XWB SIA raddoppia il proprio portafoglio ordini che raggiungere così un totale di 40 aeromobili di questo tipo. Gli A350-900 saranno impiegati dalla compagnia aerea sulle rotte di medio e lungo raggio.

A380-800_RR_SIA

“Questo importante ordine, in linea con la nostra politica aziendale che mira a mantenere una flotta giovane e moderna, ci aprirà a nuove opportunità di crescita. Testimonia inoltre il nostro impegno verso l’hub di Singapore, e la fiducia che riponiamo nella forza del mercato per i voli premium”, ha dichiarato Goh Choon Phong, CEO di Singapore Airlines. “I nuovi A380 ci permetteranno di estendere ulteriormente la nostra rete e di offrire ai nostri clienti maggiori opzioni di viaggio. Questi aeromobili saranno dotati, in cabina, dell’ultimissima generazione di prodotti mantenendoci così all’avanguardia in termini di innovazione”.

“Questo annuncio fatto da uno dei vettori più prestigiosi al mondo evidenzia il confort e la redditività senza pari offerti dagli aeromobili wide-body di Airbus”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. “Come dimostrato da Singapore Airlines, l’A380 ha cambiato le regole nella fascia alta del mercato. Grazie all’A350 XWB, oggi siamo in grado di proporre nuovi livelli di efficienza nel segmento degli aeromobili di media capacità. Siamo orgogliosi di poter annoverare fra i nostri principali partner in questi due programmi innovativi un vettore dell’importanza di Singapore Airlines”.

Dall’entrata in servizio per la prima volta con Singapore Airlines nel 2007, l’A380 è entrato a far parte della flotta di nove vettori mondiali. Dotato di un’autonomia di 15.700 km /8.500 mn, l’A380 può trasportare 525 passeggeri in una configurazione standard a tre classi, riducendo così i costi e l’impatto ambientale. La cabina spaziosa, silenziosa e confortevole lo rendono un aeromobile molto apprezzato dai passeggeri, che vanta coefficienti di riempimento più elevati della media su tutte le tratte. A oggi l’A380 ha totalizzato 257 ordini fermi da 20 parte di clienti in tutto il mondo.

La Famiglia A350 XWB (Xtra Wide Body) è una nuovissima linea di aeromobili di medie dimensioni per il lungo raggio che comprende tre aeromobili con una capacità che va da 270 a 350 passeggeri in una configurazione tipica a tre classi. Questa nuova famiglia porterà un cambiamento radicale in termini di redditività rispetto agli aeromobili della stessa categoria grazie a una riduzione del 25% dei consumi di carburante e, contemporaneamente, delle emissioni di CO2. L’A350 XWB, la cui entrata in servizio è prevista per il 2014, conta a oggi 558 ordini fermi da parte di 34 clienti nel mondo.

TT&A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi