Volotea: 400.000 passeggeri e un piano per il futuro

Un-Boeing-717-di-Volotea[1]

"Siamo davvero felici di poter celebrare il 400.000° passeggero – ha affermato Rebasti di Volotea. La compagnia in soli 5 mesi ha raggiunto questo importante traguardo collegando ben “56 destinazioni in tutta Europa, di cui 16 in Italia".

Il 400.000 passeggeri è decollato da Palermo, città dove è atterrato il primo volo assoluto di Volotea in Italia, decollato dall’aeroporto Marco Polo.

Uno dei motivi di successo per Volotea risiede nel servizio eccellente offerto ai passeggeri tra cui:

  • assegnazione dei posti in fase di check-in
  • posti su Boeing 717 configurati con solo 5 posti per fila (modalità 2+3)

Per Dario Colombo, AD di Gesap (società che si occupa della gestione dell’aeroporto di Palermo "Falcone e Borsellino") "ci piace sottolineare che il tetto dei 400.000 passeggeri sia stato infranto proprio a Palermo dove Volotea ha deciso di sviluppare parte della propria attività attraverso nuove rotte internazionali e nazionali; una mossa che si sta rivelando vincente. Tutto ciò contribuisce sicuramente allo sviluppo del nostro territorio, che rimane una location appetibile per i viaggiatori".

 

400.000 passeggero Volotea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi