THAI riceve il suo primo A380

La compagnia diventa il nono vettore a utilizzare l’aeromobile più eco-efficiente al mondo

Thai Airways International (THAI) ha ricevuto il suo primo A380, diventando così il nono vettore a utilizzare l’aeromobile più grande ed eco-efficiente del mondo. L’aeromobile è stato consegnato al Comandante Montree Jumrieng, Executive Vice President Technical di THAI da Kiran Rao, Executive Vice President Sales and Marketing di Airbus nel corso di una cerimonia speciale che si è svolta oggi a Tolosa.

THAI ha ordinato sei A380, dotati di motori Rolls-Royce Trent 900. Per la propria flotta, la compagnia ha scelto una configurazione premium a tre classi in grado di trasportare 507 passeggeri.

A380_THAI_take_off

Dalla sua entrata in servizio, nel 2007, l’A380 eco-efficiente ha superato tutte le aspettative, trasportando più passeggeri su distanze più lunghe, a costi inferiori e con un minore impatto ambientale. La cabina spaziosa, silenziosa e confortevole lo rendono un aeromobile molto apprezzato dai passeggeri, che vanta coefficienti di riempimento più elevati della media e una maggiore redditività su tutte le tratte.

Con un’autonomia di 8.500 miglia nautiche (15.700 km), l’A380 permette di collegare, senza scali e a pieno carico di passeggeri, Bangkok e l’Europa, o, con uno scalo, tutte le destinazioni degli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi