Auguri Air Canada!

Air Canada celebra i suoi primi 75 anni. Il primo volo della compagnia è decollato il primo settembre 1937 da Vancouver con destinazione Seattle. A bordo c’erano due passeggeri e un carico postale. Nata come Trans-Canada Air Lines, il primo volo fu effettuato con un Lockheed Electra L-10A.Canadair North Star (DC-4) 1946-1961

“Da allora, Air Canada è cresciuta fino a diventare il quindicesimo vettore al mondo, con oltre 175 destinazioni in cinque continenti” ha ricordato Calin Rovinescu, Presidente e Amministratore Delegato. “A nome dei nostri 27.000 dipendenti e di tutti coloro che hanno servito la compagnia aerea in passato, ringrazio i clienti per la fedeltà che ci hanno sempre dimostrato”.

Le ragioni di tale fedeltà sono riconfermate dalla votazione nel sondaggio Skytrax che, per il terzo anno consecutivo, ha nominato Air Canada “Migliore Compagnia Aerea del Nord America”.

Per meglio conoscere i tanti traguardi raggiunti in questi tre quarti di secolo, la Compagnia ha creato il sito speciale “75 Air Canada” (www.75.aircanada.com) dove immagini e video di repertorio raccontano la storia di Air Canada e l’evoluzione del trasporto aereo nel Paese.

Uno sguardo al passato anche all’interno degli aerei Air Canada. Dal 1 settembre, infatti, un’edizione speciale della pluripremiata rivista di bordo racconterà ai passeggeri la storia della Compagnia attraverso aneddoti e fotografie.

Il 1 settembre, inoltre, sarà pubblicato il primo rapporto CSR di Air Canada, intitolato “Cittadini del Mondo” (aircanada.com/csr). Il report si focalizza su quattro aree: sicurezza, ambiente, dipendenti e comunità.

Anche il Museo dell’Aviazione e dello Spazio di Ottawa festeggerà la ricorrenza esponendo le 75 migliori fotografie degli archivi della Compagnia nella mostra “Persone, Luoghi e Aerei: i 75 anni di Air Canada”. All’interno del Museo sarà possibile ammirare le divise d’epoca, oltre a migliaia di immagini e materiale stampato e i primi aeromobili come il Lockheed Electra e più tardi il Vickers Viscount e McDonnell Douglas DC-9.

Già all’inizio dell’anno due iniziative speciali avevano dato il via ai festeggiamenti. In marzo Air Canada ha presentato l’innovativo Boeing 787 Dreamliner, grazie al quale stima di ridurre del 30% i costi per il carburante e la manutenzione rispetto al Boeing 767-300ER. Air Canada ha 37 ordini fermi più 13 opzioni per il Dreamliner, con prima consegna nel 2014.
Sempre in marzo, presso l’hangar del Toronto Pearson International Airport, oltre trenta fra piloti, assistenti di volo e personale di terra di Air Canada hanno sfilato in passerella indossando altrettante uniformi d’epoca: una retrospettiva completa dal 1937 ai giorni nostri.

Comunicato Air Canada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi