Aeroporto di Torino: punto di riferimento di Meridiana Fly–Air Italy

Anche per la prossima stagione invernale, l’aeroporto di Torino continuerà ad essere uno degli scali di riferimento del Gruppo Meridiana fly-Air Italy che già da anni collega lo scalo piemontese con importanti destinazioni nazionali e internazionali.

La Compagnia, che nel 2011 ha trasportato sull’aeroporto di Caselle 380.000 passeggeri, a partire dal 27 ottobre e per tutto il periodo invernale, ha ritenuto di ampliare ulteriormente la propria offerta commerciale su Torino prestando particolare attenzione a chi viaggia per affari.

Per perseguire questo obiettivo è stata incrementata l’offerta da Torino per Roma Fiumicino che sarà collegata con 5 frequenze giornaliere, 2 delle quali programmate di mattina e 2 nella fascia serale, ovvero negli orari di maggior richiesta per chi viaggia per il business travel. Sempre da Torino viene rafforzata l’offerta su Catania e Napoli con la conferma di 2 frequenze giornaliere su entrambe le destinazioni, mentre una frequenza giornaliera per Cagliari e 2 frequenze settimanali su Olbia garantiranno i collegamenti invernali con la Sardegna.

La programmazione di questa offerta sul capoluogo piemontese, pur presentandosi ottimale per chi viaggia per lavoro, è ideale anche per chi desidera prenotare una vacanza o un week-end in una delle note stazioni sciistiche del Piemonte e offrire ai torinesi la possibilità di visitare le più belle città italiane. Inoltre, grazie alla nuova struttura tariffaria presentata dalla Compagnia in questi giorni, scegliendo la gamma Premium, alla comodità degli orari si può associare la flessibilità particolarmente richiesta dal cliente che viaggia per affari e la possibilità di partire con 2 bagagli in stiva compresi nel prezzo.

"Cambia passo la presenza del Gruppo Meridiana fly- Air Italy sull’aeroporto di Torino ampliando il portafoglio delle destinazioni e il numero delle frequenze giornaliere in linea con la strategia aziendale che vuole perseguire un posizionamento da leader sui mercati prescelti"- afferma Giuseppe Gentile, amministratore delegato della Compagnia.

Comunicato Aeroporto di Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi