Monthly Archives: settembre 2012

Meridiana Fly: continua la re-evolution da Catania

Nella prossima stagione invernale, il Gruppo Meridiana fly-Air Italy continuerà a rafforzare, con oltre 220 voli settimanali, la propria presenza sull’aeroporto Fontanarossa di Catania, uno degli scali “storici” che Meridiana fly ha contribuito a sviluppare sin dagli anni ’80.

La Compagnia ha trasportato 637.000 passeggeri sullo scalo etneo nel 2011 e per la prossima stagione invernale ha predisposto un ampio network di collegamenti con le più importanti città italiane, confermando così l’operativo che era già stato incrementato a partire dal mese di agosto.

Nella stagione Winter 2012-2013, la Compagnia opererà 5 frequenze giornaliere da Catania rispettivamente per Milano/Linate e Roma/Fiumicino; Torino, Verona, Bologna e Napoli saranno ancora più vicine grazie alle 2 frequenze giornaliere su ogni singola destinazione.

Le frequenze e gli orari “mattina/sera” sono studiati con l’obiettivo primario di servire la clientela che viaggia per lavoro e necessita di spostamenti nell’arco della giornata. Tuttavia la molteplicità dell’offerta permette anche valide alternative per chi pianifica una vacanza o un semplice week-end nelle città collegate o per coloro che si spostano per visitare parenti e amici.

Fontanarossa, chiusura pista, Cda SAC approva Piano Sigonella

SAC informa che, ieri pomeriggio, nel corso del Cda sono state adottate una serie di determinazioni.

La prima riguarda il Piano Sigonella, ovvero l’adesione da parte della società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Catania Fontanarossa all’accordo stipulato fra Aeronautica Militare ed ENAC che consentirà, durante i lavori di riqualificazione della pista e dell’Air Side (in programma dal 5 novembre al 5 dicembre 2012), il trasferimento dei voli nella vicina base aeronautica di Sigonella.

Nel corso del Cda è stata resa nota, con particolare riferimento ai voli in partenza da Catania, una prima Scheda Tecnica dei Tempi (Provvisoria) relativa ai tempi necessari per il check-in – che continuerà ad effettuarsi regolarmente presso l’aerostazione di Catania Fontanarossa – e per l’effettivo imbarco e decollo dalla base di Sigonella.

Airbus consegna il 100° aeromobile della Famiglia A320 assemblato in Cina

Il 100° aeromobile della Famiglia A320 assemblato presso la linea di assemblaggio finale in Cina (FALC) è stato consegnato ieri ad Air China. La consegna da parte del Delivery Center di Airbus di Tianjin ha luogo circa tre anni dopo la consegna del primo aeromobile, avvenuta il 22 giugno 2009.

Il nuovo A320, dotato di motori IAE V2500, ha la tipica configurazione a due classi, con otto poltrone in classe business e 150 in economy. L’aeromobile servirà le rotte domestiche che collegano Shanghai alle altre città cinesi. Air China opera attualmente 93 aeromobili della Famiglia A320, e possiede una delle più grandi flotte della Famiglia A320 in Cina.

Airbus-100th-falc-delivery-ceremony

A oggi Airbus ha venduto oltre 8.600 aeromobili della Famiglia A320 e consegnato più di 5.200 esemplari a oltre 370 clienti e operatori nel mondo, diventando l’aereo di linea commerciale più venduto al mondo. Airbus è il principale costruttore di aeromobili in grado di offrire sul mercato la più moderna e completa famiglia di aeromobili per trasportare da 100 a oltre 500 passeggeri. Dalla data di entrata in servizio del suo primo aeromobile, nei primi anni ’70, Airbus ha venduto oltre 11.800 aeromobili a più di 480 clienti e operatori nel mondo, consegnandone oltre 7.400.

TT&A, Milano

THAI riceve il suo primo A380

La compagnia diventa il nono vettore a utilizzare l’aeromobile più eco-efficiente al mondo

Thai Airways International (THAI) ha ricevuto il suo primo A380, diventando così il nono vettore a utilizzare l’aeromobile più grande ed eco-efficiente del mondo. L’aeromobile è stato consegnato al Comandante Montree Jumrieng, Executive Vice President Technical di THAI da Kiran Rao, Executive Vice President Sales and Marketing di Airbus nel corso di una cerimonia speciale che si è svolta oggi a Tolosa.

THAI ha ordinato sei A380, dotati di motori Rolls-Royce Trent 900. Per la propria flotta, la compagnia ha scelto una configurazione premium a tre classi in grado di trasportare 507 passeggeri.

A380_THAI_take_off

Dalla sua entrata in servizio, nel 2007, l’A380 eco-efficiente ha superato tutte le aspettative, trasportando più passeggeri su distanze più lunghe, a costi inferiori e con un minore impatto ambientale. La cabina spaziosa, silenziosa e confortevole lo rendono un aeromobile molto apprezzato dai passeggeri, che vanta coefficienti di riempimento più elevati della media e una maggiore redditività su tutte le tratte.

Con un’autonomia di 8.500 miglia nautiche (15.700 km), l’A380 permette di collegare, senza scali e a pieno carico di passeggeri, Bangkok e l’Europa, o, con uno scalo, tutte le destinazioni degli Stati Uniti.

Buone nuove: arrivano i rimborsi WindJet

Buone notizie per le vittime dello scandalo WindJet. Secondo il Codacons (qui una immagine di una campagna contro la compagnia aerea), la banca che ha detratto i soldi dalla carta di credito, ha rimborsato al proprio cliente il costo del biglietto.

“Finalmente un segnale di giustizia per le vittime di questo crack, dopo mesi di assoluto abbandono da parte di WindJet e delle Istituzioni.

La Codacons informa che tutti consumatori WindJet rimasti a terra o “riprotetti” dalle altre compagnie aeree possono ancora iscriversi all’azione collettiva contro l’Enac, ed ottenere il risarcimento di 1.000 euro, seguendo la procedura illustrata sul sito di Codacons .

Dopo il grande successo di adesioni il Codacons ha deciso di prorogare fino al 20 ottobre 2012 il termine utile per aderire alla class action e richiedre il risarcimento.

Il Codacons, infine, lancia anche la campagna “Mamma, ho preso l’aereo!”, per denunciare gli abusi che i viaggiatori italiani sono, purtroppo spesso, costretti a subire.

 

Via

Weekend con eDreams: Barcellona

Avete un weekend libero? Due giorni liberi per scappare dalla monotonia della città? Nonsoloaerei.net e eDreams vi consigliano Barcellona, caliente città della Spagna del nord raggiungibile facilmente da decine di voli low-cost.

Barcellona è ritenuta una delle città più belle del mondo. Chi visita la città catalana difficilmente dimenticherà le opere di Antoni Gaudì, tra cui la Sagrada Familia, il Parc Güell, Casa Battlò e Casa Milà.

Molto bella da vedere è Barcellona medievale: durante il medioevo la città fu una delle principali potenze del Mediterraneo e capitale del Regno di Aragona.

Barcellona ha dato la fama a Picasso, che qui ha trascorso gli anni della sua formazione personale e artistica (celebri sono i musei dedicati all’artista).

Non solo arte

Barcellona non è solo arte. Amerete la città per la sua cucina, per la vita notturna e lo shopping, per le feste e le escursioni in altre città e paesini della Catalogna.

Ricordatevi di assaggiare la fideuà e la zarzuela, logicamente oltre alla paella valenciana, alle tapas e alla tortilla. Noi vi consigliamo di provare a cercare un localino nel quartiere marinaro della Barceloneta dove la specialità sono i piatti di pesce.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi