Due NH90 per l’esercito e la marina francese

La Direction Générale de l’Armement (DGA) francese ha preso in consegna il secondo NH90, nella versione Tactical Transport Helicopter (TTH), e il settimo NH90, nella versione Nato Frigate Helicopter (NFH), segnando una tappa importante nell’ambito del più ampio programma elicotteristico europeo mai realizzato fino a oggi.

L’evento nel quale è stata celebrata questa doppia consegna si è tenuto a Marignane, in Francia, sede centrale di Eurocopter, alla presenza dei funzionari della DGA, di Dominique Maudet, Executive Officer Francia e Vice President of Global Business and Services di Eurocopter Group, e di numerosi rappresentanti delle forze armate francesi.

L’NH90 TTH consegnato alla DGA sarà destinato alla Aviation Légère de l’Armée de Terre (ALAT), per consentire l’addestramento dei primi equipaggi operativi presso il Centre de Formation Inter-Armées situato a Le Cannet des Maures. Si tratta del centesimo NH90 TTH a oggi consegnato.

L’NH90 NFH destinato alla marina francese, il Caïman, costituirà un elemento  estremamente importante nell’ambito del sistema di combattimento delle fregate di difesa aerea e delle  FREMM, le fregate europee multi missione. Si tratta del settimo NH90 NFH consegnato e farà parte del primo distaccamento imbarcato sulla FREMM Aquitaine entro il 2013.

“La consegna in un solo giorno di queste due nuove versioni dell’NH90 sottolinea quanto lo stato francese sia un cliente importante per Eurocopter”, ha dichiarato Maudet. “Siamo particolarmente orgogliosi di contribuire alle missioni di interesse nazionale che le forze armate francesi porteranno a termine con l’ausilio di questi velivoli tecnologicamente avanzati”.

Gli NH90 TTH sostituiranno progressivamente i Puma, gli elicotteri al servizio dell’ALAT. L’elicottero di nuova generazione NH90 TTH è stato progettato per operare una vasta gamma di missioni, fra le quali anche le più impegnative, quali logistica e trasporti, operazioni di ricerca e salvataggio in combattimento (CSAR), evacuazioni sanitarie, operazioni delle forze speciali e operazioni antiterrorismo.

Nella configurazione operativa finale, l’NH90 TTH è dotato di un’avionica testata sul campo che permette all’elicottero di portare a termine missioni sia diurne che notturne, a prescindere dalle condizioni meteo. È inoltre dotato di un equipaggiamento di auto protezione altamente performante, di un sistema di comunicazione militare interoperabile per le operazioni internazionali e di un equipaggiamento per l’utilizzo navale.

Gli elicotteri NH90 NFH sono velivoli da combattimento aeromarittimo destinati a missioni antinavali e antisommergibili e operano dalle fregate della marina. Sono inoltre destinati a missioni di ricerca e soccorso in mare e contro il terrorismo marittimo.

Il velivolo NH90 NFH è caratterizzato da un sistema d’armamento moderno che combina, su una piattaforma altamente performante, un pacchetto di sensori elettronici, acustici e optronici ultramoderni e di armamenti adatti a missioni antinavali e antisommergibili. L’NH90 NFH è inoltre adatto a svolgere missioni anfibie, di ricerca e soccorso, di sorveglianza marittima e antipirateria.

Le sei linee finali di assemblaggio dell’NH90 sono attualmente operative in Francia, Germania, Italia, Finlandia, Australia e Spagna, supervisionate da NHIndustries, un consorzio di comproprietà di Eurocopter, AgustaWestland e Fokker Aerostructures, che ne detengono rispettivamente il 62,5%, il 32% e il 5,5%.

TT&A – Ufficio Stampa Eurocopter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi