Finmeccanica: super commessa nell’ambito del programma Eurofighter

eurofighterFinmeccanica, attraverso la controllata Alenia Aermacchi, si è aggiudicata un contratto del valore di oltre 500 milioni di euro per la fornitura di servizi di supporto tecnico-logistico nell’ambito del programma Eurofighter Typhoon. L’intesa rientra in un più ampio contratto quinquennale siglato dal Consorzio Eurofighter GmbH con NETMA (NATO Eurofigthter and Tornado Management Agency) per la fornitura di supporto alla flotta di velivoli Typhoon delle quattro nazioni partner del programma: Italia, Germania, Spagna e Regno Unito.

Le società partner del programma Eurofighter – Alenia Aermacchi in Italia, BAE Systems nel Regno Unito e Cassidian in Germania e Spagna – lavoreranno a stretto contatto con i Ministeri della Difesa e
le Forze Aeree locali per implementare le modalità di fornitura dei servizi di supporto logistico e far fronte alle future esigenze del cliente.

Con 559 velivoli commissionati, di cui 321 consegnati, l’Eurofighter Typhoon rappresenta il principale programma di collaborazione industriale militare della storia d’Europa, in grado di fornire sviluppo di
nuove tecnologie e innovativi processi industriali, rafforzando l’industria aerospaziale europea nell’ambito della competizione globale.

Comunicato Finmeccanica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi