Al via il Torino–Lisbona

airbusNel corso della conferenza stampa tenutasi presso Palazzo Madama, alla presenza del sindaco di Torino Piero Fassino, durante la quale sono intervenuti il presidente SAGAT, Maurizio Montagnese e Araci Coimbra, general manager TAP Portugal per Italia e Grecia, è stato presentato il nuovo collegamento quadri-settimanale che collegherà, a partire dal prossimo 3 giugno, Torino con l’hub TAP Portugal di Lisbona.
“È con grande piacere che sono qui oggi, insieme alle autorità cittadine e a quelle dell’Aeroporto di Torino, per dare questo importante annuncio. Grazie a questo nuovo volo, la città di Torino, il Piemonte e tutto il Nord-Ovest saranno più vicini a Lisbona e al Portogallo. Il nuovo collegamento Torino-Lisbona offrirà, inoltre, la possibilità di accedere all’ampia rete di collegamenti assicurata da TAP Portugal, in particolare da e verso il Brasile e l’Africa, destinazioni in cui TAP Portugal è leader e mercati che stanno vivendo uno stadio di forte sviluppo economico e che quindi offrono grandi opportunità non solo per il business ma anche dal punto di vista turistico sia in outgoing che, soprattutto, in incoming”, ha dichiarato Araci Coimbra, general manager TAP Portugal per Italia e Grecia.
“Il volo per Lisbona arricchisce ulteriormente l’offerta business e turismo dell’Aeroporto di Torino, che con questo nuovo collegamento vede 11 hub collegati direttamente” afferma Maurizio Montagnese, presidente SAGAT Aeroporto di Torino. “Torino e Lisbona sono accomunati dalla passione per la cultura, l’arte e l’enogastronomia. I pellegrinaggi verso Fatima in Portogallo e verso la Sacra Sindone a Torino rappresentano inoltre un forte legame tra i due Paesi. Quattro voli settimanali su Lisbona consentiranno inoltre di intensificare la presenza industriale piemontese in Portogallo e viceversa”.

A partire dal prossimo 3 giugno, saranno quattro i voli settimanali che TAP opererà con i moderni Airbus A319 fra Torino Caselle e Lisbona secondo i seguenti giorni e orari: (V. tabella all’interno dell’allegato).

Montagnese, Coimbra, Fassino
Questi voli si aggiungeranno alle frequenze già operate dal vettore dagli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Linate, Roma, Venezia e Bologna verso i propri hub di Lisbona (72) e Porto (21), per un totale complessivo di 93 frequenze settimanali. I passeggeri in transito potranno poi proseguire sulla rete di collegamenti TAP che serve 75 destinazioni in 36 paesi del mondo, in particolare in Brasile e Africa dove TAP è il vettore di riferimento.
Patrick Trancu, patrick@tta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi