Marte: scoperto l’antico oceano?

Ancient northern ocean on MarsESA Mars Express, usando il radar, ha rilevato sedimenti che ricordano un fondale oceanico e antichi litorali su Marte.

L’esistenza di oceani su Marte è stata indagata e le caratteristiche che ricordano le linee di riva sono state provvisoriamente individuate dalle immagini spaziali. Ma rimane una questione controversa.

Forse 4 miliardi di anni Marte aveva due oceani: le prove sono in profondità. "Lo strumento MARSIS penetra in profondità nel terreno, rivelando i primi 60-80 metri del sottosuolo del pianeta", dice Wlodek Kofman, leader del team di ricerca.

Tali sedimenti sono tipicamente materiali granulari a bassa densità che sono stati erosi via dall’acqua e portati alla loro destinazione finale. Questo oceano più tardi sarebbe tuttavia scomparso. In un milione di anni o meno, l’acqua si sarebbe congelata o trasformata in vapore e volata gradualmente nell’atmosfera.

Al fine di trovare le prove della vita, gli astrobiologi dovranno guardare ancora più indietro nella storia di Marte ‘quando l’acqua liquida esisteva per periodi molto più lunghi.

Rimane la domanda: dov’è finita tutta l’acqua?

Via: ESA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi