GJ 667 CC: un altro pianeta simile alla Terra

Figura che può apparire come "super-Terra" / Fig.  comunicati stampa University of California Santa Cruz

Il pianeta GJ 667 CC orbita all’interno di un triplo sistema di stelle, che contengono pochissimi elementi pesanti.

La stella centrale è una nana rossa di classe M. Il pianeta è stato scoperto analizzando il disturbo del movimento stella a causa dell’interazione gravitazionale tra due oggetti. I dati sono stati analizzati successivamente nell’European Southern Observatory, Keck Observatory, e con il telescopio Magellan II.

Gli astronomi non nascondono la loro sorpresa in quanto non si aspettavano di trovare un pianeta così simile alla Terra, all’interno della nostra galassia, e così vicino. Secondo loro, questa scoperta indica che questi pianeti potrebbero essere addirittura milioni. GJ 667 cc è 4,5 volte più grande della Terra e orbita intorno alla sua stella in 28 giorni. Il pianeta riemette nello spazio una dose equivalente di radiazioni pari al 90 percento dell’energia assorbita.

Il pianeta, a detta degli scienziati, dovrebbe avere consizioni molto buone per l’esistenza di acqua allo stato liquido. Secondo gli scienziati questo è il miglior candidato per essere un possibile luogo in grado di ospitare la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi