Airbus: in Italia per assumere ingegneri e tecnici

Al via il Recruitment day a Torino il prossimo 1° marzo per assunzioni nell’ambito del programma per l’A350 XWB

 

A350Airbus, il principale costruttore di aeromobili a livello mondiale, organizza a Torino, giovedì 1° marzo un evento finalizzato all’assunzione di ingegneri e tecnici da inserire nel team che lavora al programma A350 XWB, la nuovissima famiglia di aeromobili Airbus a lungo raggio che riunisce in sé tutte le più avanzate tecnologie per consentire una riduzione del 25% dei consumi di carburante rispetto all’attuale competitor per il lungo raggio.

 

Le posizioni aperte sono in Francia (Nantes, St. Nazaire e Tolosa), Germania (Amburgo), Regno Unito (Filton e Chester) per professionisti di talento con esperienza nei seguenti settori: Stress & Structure, Design, Architecture & Integration, Electrical System Installation. Ai candidati è richiesta un’esperienza professionale di almeno 2-5 anni e un buon livello di inglese. Per alcune posizioni la conoscenza della lingua francese o tedesca costituirà requisito preferenziale. I candidati possono inviare i propri cv a a350jobs.italy@eads.net e, se saranno selezionati per il recruitment day, riceveranno tutte le informazioni in merito al luogo e all’orario dell’evento.

“Airbus offre un ambiente di lavoro stimolante e l’opportunità di lavorare su prodotti all’avanguardia, unitamente a grandi possibilità di crescita e di intraprendere un percorso di carriera internazionale” ha dichiarato Thierry Baril, Executive Vice President Human Resources di Airbus. “L’Italia ha la reputazione di produrre ottimi ingegneri, dotati delle capacità e delle competenze di cui Airbus è alla ricerca, e ci auguriamo di riuscire a incontrare quanti più candidati possibili”.

 

Airbus ha chiuso il 2011 con un numero record di ordini e consegne, consegnando 534 aeromobili per uso civile e totalizzando 1.419 ordini netti: si tratta dell’anno di maggiore successo nella storia della società. Lo scorso anno ci sono state 4.500 nuove assunzioni e per quest’anno Airbus ne prevede ulteriori 4.000, così da far fronte a un portafoglio ordini che equivale a 7-8 anni di produzione e al continuo sviluppo di programmi per aeromobili quali l’A320neo (new engine option) e la Famiglia degli A350XWB. Con oltre 55.000 dipendenti di oltre 100 nazionalità a livello globale, Airbus è il principale costruttore di aeromobili in grado di offrire sul mercato la più moderna e completa famiglia di aeromobili per trasportare da 100 a oltre 500 passeggeri. Dalla data di entrata in servizio del suo primo aeromobile, Airbus ha venduto un totale di quasi 11.500 aeromobili consegnandone oltre 7.000.

 

Per ulteriori informazioni

Patrick Trancu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi