Un Lego nello spazio

Anche i Lego vanno nello spazio.

 

L'omino lanciato da due studenti canedesi ha raggiunto un'altitudine di 24 kmLo scorso mercoledì I telespettatori nordamericani hanno potuto assistere al primo viaggio al di là dell’atmosfera di un giocattolo costruito con dei mattoncini della Lego.

 

Il giocattolo spaziale è arrivato ad un altezza di circa 24 km ed il video al momento è presente quasi ovunque su interenet.

 

Il Lego è andato in orbita grazie ad un pallone metereologico ad elio, quattro mini telecamere ed un telefonino. Poi, subito dopo l’esplosione a 24 km, l’astronauta è tornato sulla Terra senza alcun trauma grazie anche al suo piccolo paracadute in nylon atterrando a circa 120 km dal luogo da cui era decollato.

 

L’impresa, compiuta da due studenti del Agincourt Collegiate Institute in Canada (ecco il motivo della bandiera) hanno lavorato al progetto per pochi mesi e hanno speso in tutto meno di 500 dollari, recuperando telecamere sul web e cucendo da soli il paracadute sul giocattolo grazie alla macchina da cucire.

 

L’astrofisico Michael Reid che insegna all’Università di Toronto ha dichiarato che l’imprese dei due giovani di Toronto è eccezionale: “Ci sono tante persone che ci provano – ha dichiarato al Vancouver Sun – ma sono pochi gli esempi di diciassettenni che riescono in un’impresa simile”.

 

Via: Corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi