Monthly Archives: gennaio 2012

Dove sono i migliori carnevali del mondo?

imageSe quest’anno volete provare altro rispetto agli splendidi carnevali italiani, come Venezia, Viareggio o Sciacca, prendete in considerazione una delle seguenti feste carnevalesche, tra le più famose ed entusiasmanti del mondo.

Prima di passare a queste ambite destinazioni, dove i preparativi sono ormai agli sgoccioli, merita un rapido sguardo la tendenza nella ricerca dei voli dall’Italia per il periodo di Carnevale*. In cima alla classifica ci sono le intramontabili Londra e Parigi, dove certamente non mancheranno i festeggiamenti. Due le città spagnole, Madrid e Barcellona, mentre al settimo posto l’unica destinazione asiatica ovvero Bangkok. Notevole la nona posizione di Venezia, che normalmente si colloca oltre al 20° posto.

Dalle sfilate allegoriche a quelle più tradizionali, dai mix culturali alla pura samba, nei seguenti luoghi, scelti da Skyscanner.it, sito leader nella comparazione di voli economici, il divertimento è assicurato.

Rio de Janeiro, Brasile

Rio de Janeiro, si sa, ha un’ottima reputazione in quanto a feste di Carnevale, essendo la più grande festa del mondo. Non c’è altro luogo sulla terra dove questo evento viene vissuto con così tanta passione e tempo dedicato. Le scuole di ballo, i carri imponenti, i costumi sfavillanti, il carnevale a Rio è senza paragoni. Pronti per partecipare alla Samba Parade? La prima giornata di festa è il 18 febbraio, giusto il tempo per cercarvi dei voli per Rio de Janeiro.

Seychelles, Victoria

Le Seychelles, oltre ad essere un’ambita meta turistica per le sue spiagge ed il clima paradisiaco, è un “melting pot di culture”, una ricca miscela di influenza e di tradizioni che caratterizzano questa piccola isola dell’Oceano Indiano. Tra il 2 ed il 4 marzo avrà luogo il ‘Carnaval International de Victoria’, per questa occasione vengono invitati a festeggiare, tutti insieme, i rappresentanti dei principali carnevali dell mondo… E la temperatura media in questo periodo è di circa 28°.

Malta, Gozo

Celebrato già a partire dal 16° secolo, il Carnevale a Malta è un’esperienza unica. La piccola isola di Gozo, a nord-ovest di Malta, è nota per la sua particolare versione del Carnevale, che si svolge nella piazza principale di Victoria, It-Tokk, e nel villaggio di Nadur. In questo luogo, la festa assume dei toni assurdi e grotteschi per favorire un completo anonimato. I locali, infatti, fanno molta attenzione a non farsi riconoscere, anzi, addirittura rimangono in silenzio ed è per questo che la festa è anche conosciuta come ‘il Carnevale silenzioso’.

Ordini per Airbus: AviancaTaca conferma l’ordine per 51 A320, mentre Etihad Airways ordina 2 ulteriori A330-200 cargo

AviancaTaca, inclusa la consociata equadoregna AeroGal, ha siglato un ordine d’acquisto per 33 A320neo eco-efficienti e per 18 aeromobili della Famiglia A320. L’ordine, il più grande per numero di aeromobili fatto da un singolo vettore in Sud America, fa seguito al Protocollo d’intesa firmato durante il salone aeronautico di Le Bourget tenutosi a Parigi lo scorso giugno.A320neo_Avianc-Taca_V03_HR

 

Il nuovo aeromobile supporterà l’espansione di AviancaTaca nei nuovi mercati in America Latina, contribuendo a rendere la flotta del vettore fra le più moderne della regione.

 

AviancaTaca ha siglato ordini fermi per 190 aeromobili Airbus (incluso quest’ultimo per 51 aeromobili) e ha attualmente in servizio 88 aeromobili della Famiglia A320 e otto A330. AviancaTaca opera voli con l’intera gamma di modelli della Famiglia A320: A318, A319, A320 e A321.

Vueling: due nuovi collegamenti da Firenze per Parigi e Madrid

Vueling, la compagnia aerea di nuova generazione, annuncia a Firenze il lancio di 3 nuovi voli: Firenze–Barcellona, Parigi e Madrid, operativi dal 25 marzo 2012. Firenze rappresenta un passo importante nel piano di espansione di Vueling in Italia, la compagnia aerea è infatti già presente in altre 8 città italiane, coprendo gran parte del territorio nazionale.

In particolare il volo Firenze-Barcellona sarà operativo tutti i giorni a partire dal 25 marzo, con un’offerta totale di quasi 90.000 posti. Il collegamento Firenze-Madrid sarà invece attivo 3 giorni a settimana (martedì, giovedì e sabato) con un’offerta di 39.000 posti per il 2012. I passeggeri con destinazione Parigi Orly avranno invece a disposizione oltre 50.000 posti e 4 voli settimanali (lunedì, mercoledì, venerdì e sabato).

Vuoi lavorare per Nonsoloaerei.net?

Nonsoloaerei.net, sito web incentrato esclusivamente sull’informazione aeronautica e spaziale, ricerca Agenti di commercio per la vendita di spazi pubblicitari sul portale internet e su nuovo prodotto editoriale  inerente all’hi-tech, moda, spettacolo ed intrattenimento.

 

ZONE DI LAVORO: 
Canton Ticino, Italia intera ed in particolare le seguenti regioni:

  • Piemonte
  • Lombardia
  • Veneto
  • Friuli
  • Lazio
  • Sicilia
  • Toscana
  • Puglia
  • Basilicata
  • Campania
  • Emilia Romagna
  • Liguria

Spanair chiude: e la Spagna è nel caos

Migliaia di passeggeri sono bloccati negli aeroporti spagnoli dopo che la compagnia aerea Spanair improvvisamente è fallita, annullando tutti i suoi voli con preavviso di mezz’ora.

 

"Di fronte alla mancanza di visibilità finanziaria per i prossimi mesi, l’azienda ha deciso di cessare le sue operazioni come misura di prudenza e sicurezza", ha dichiarato Spanair  poco prima delle 21.30 di ieri sera.

 

I media spagnoli hanno detto che almeno 22.000 passeggeri sono stati colpiti durante il fine settimana, ma Spanair non conferma al momento. All’aeroporto di Barcellona una coda di 200 passeggeri si è formata presso gli sportelli Spanair poco dopo l’annuncio.

Sabato mattina le autorità aeroporti AENA hanno detto che la situazione era normale a Madrid Barajas e a Barcellona El Prat, dove sale speciali erano state assegnate per i clienti Spanair.

 

La società ha detto: "La gestione Spanair si rammarica per questo e si scusa con tutti coloro che sono affetti da questa situazione". Spanair, che è stata fondata nel 1986 e conta circa 2.000 dipendenti, aveva cercato di sopravvivere con un accordo con Qatar Airways.

 

Nel 2008 uno dei jet della Spanair si è schiantato in fase di decollo all’aeroporto di Madrid con la morte di 154 persone.

Ecco la migliore immagine della nostra Terra

È la migliore fotografia che possiamo avere del nostro pianeta, quella con la risoluzione più alta: 8mila per 8mila pixel. L’opera è stata ottenuta mettendo insieme numerosi scatti eseguiti il 4 gennaio scorso, e ha anche un titolo: Blue Marble 2012, in onore della celebre Blue Marble del 1972, scattata durante la missione Apollo 17. Una differenza? Stavolta sono gli Usa a essere in primo piano, invece dell’Africa.

 

Lo strumento a cui dobbiamo questa fotografia è Viirs a bordo del satellite della Nasa Suomi Npp, l’ultimo a essere stato lanciato, il primo di una nuova generazione di satelliti pensati per studiare diversi aspetti del nostro pianeta – in particolare il clima – in continua evoluzione.

 

Fonte: Wired

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi