Un asteroide per la Terra

L’evento che molti astronomi aspettavano è prossimo! L’asteroide 2005 YU55 questa sera “sfiorerà” la nostra Terra, passando piu’ vicino della Luna a una distanza di soli 324mila chilometri.

Gianluca Masi, astrofisico del Planetario di Roma e responsabile del progetto Virtual Telescope afferma che ”Con i suoi 400 metri di diametro l’asteroide e’ il piu’ grande che sia mai stato visto passare cosi’ vicino alla Terra negli ultimi decenni”.

La distanza minima tra l’asteroide e la Terra e’ prevista alle 00:28 di mercoledi’ 9 novembre ma lo spettacolo non sarà visibile ad occhio nudo. Per osservare l’asteroide saranno necessari dei telescopi (anche amatoriali) da almeno 20 cm di diametro 20 centimetri. Inoltre la stessa Luna quasi piena non agevolera’ le osservazioni”.

“Nonostante la sua relativa vicinanza e le dimensioni, YU55 non rappresenta una minaccia per la Terra”, rassicura Don Yeomans, responsabile del Near-Earth Object Program della NASA.

Via: ANSA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi