Un A320 dotato di “Sharklet” per risparmiare carburante

Airbus ha completato l’installazione del primo set di dispositivi alari detti “Sharklet” sull’aeromobile di prova per l’A320 (MSN 001), che si prepara così per la campagna di prove di volo delle prossime settimane.

 

Gli Sharklet, concepiti appositamente per la Famiglia di aeromobili Airbus A320, ridurranno i consumi di carburante fino al 3,5%, corrispondenti a una riduzione annuale di CO2 di circa 700 tonnellate per aeromobile. La riduzione equivale al CO2 emesso in un anno da circa 200 automobili.

 

c56cfa0fa8

 

I nuovi dispositivi alari sono alti circa due metri e mezzo e sostituiranno le alette attualmente presenti sugli aeromobili. Opzionabili sugli aeromobili di nuova costruzione e parte della dotazione standard della Famiglia A320neo, gli Sharklet aumenteranno anche la capacità di carico e la performance dell’aeromobile in fase di decollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi