Comlux: primo impegno d’acquisto per un Airbus ACJ321

‘Comlux The Aviation Group’ ha siglato un impegno d’acquisto per un Airbus ACJ321 – il primo mai siglato con Airbus per questo tipo di aeromobile – ed espande così la propria famiglia di corporate jet Airbus.

L’Airbus ACJ321 offre la cabina più ampia e alta di qualsiasi altro corporate jet oltre ad ancora maggiore spazio e capienza per i bagagli rispetto agli attuali ACJ318, ACJ319 e ACJ320.

L’Airbus ACJ321 di Comlux sarà equipaggiato da Comlux America e dotato di reattori CFM International CFM56-5B.

Con quest’ultimo accordo Comlux diventa il primo a operare aeromobili ACJ318, ACJ319, ACJ320 e ACJ321.

 

Gli ACJ318, ACJ319, ACJ320 e ACJ321 di Airbus costituiscono la nuova fascia alta del mercato dei corporate jet di grandi dimensioni poiché le loro cabine sono circa due volte più larghe di quelle dei corporate jet tradizionali e perché in volo offrono standard di comfort – sia domestico che lavorativo – che non temono rivali.

Sono in grado di offrire spazio e confort aggiuntivi all’interno di aeromobili che per lunghezza e apertura alare sono simili a quelle dei corporate jet concorrenti e possono anche decollare e atterrare su lunghezze simili.

Airbus offre anche aeromobili wide-body VIP per clienti che vogliono trasportare più persone per distanze ancora più lunghe, offrendo confort e spazio ancora maggiori, oltre alla capacità di viaggiare “nonstop nel mondo”

I corporate jet di Airbus sono gli unici business jet che volano in ogni continente, incluso l’Antartide.

 

 

Patrick Trancu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi