Airbus: 211 ordini e accordi per un valore di 20,5 miliardi di USD

Ordini e accordi per gli A320neo in forte crescita per un totale di 1.240 aeromobili

Al 12° Salone Aeronautico di Dubai Airbus si è aggiudicata un totale di 211 ordini e accordi per un valore di 20,5 miliardi di USD, sottolineando l’eccezionale domanda per l’A320neo e ribadendo ancora una volta suo status di aereo di linea venduto più rapidamente in assoluto. Fra gli ordini acquisiti si contano 135 ordini fermi, per un valore di 13,7 miliardi di USD (130 A320neo e cinque A380) e 76 Lettere d’Intenti (MoU), per un valore di 6,8 miliardi di USD.

 

Qatar Airways ha firmato l’ordine fermo più importante (50 A320neo e cinque A380), per un valore di 6,4 miliardi di USD a valore di listino. Gli ordini fermi per l’A320neo da parte di ALAFCO (50) e ACG (30), per un valore congiunto di 7,3 miliardi di USD, mostrano la forte attrattiva che l’A320neo esercita sulle società di leasing.

 

Al Salone, Spirit Airlines ha concluso l’accordo più importante, per 75 aeromobili della Famiglia A320 (30 A320 con ‘Sharklets’ e 45 A320neo), per un valore di 6,7 miliardi di USD

 

‘Comlux The Aviation Group’ ha siglato un accordo per un Airbus ACJ321 – il primo mai siglato con Airbus per questo tipo di aeromobile – espandendo così la propria famiglia di corporate jet Airbus. Con questo accordo, del valore di 99,7 milioni di USD, Comlux diventa il primo a operare aeromobili Airbus ACJ318, ACJ319, ACJ320 e ACJ321.

“Gli ordini acquisiti nel corso di questo salone aeronautico sono al secondo posto, per importanza, fra quelli che abbiamo mai registrato a Dubai. ll nostro A320neo è stato il protagonista della manifestazione e nonostante alcune nubi temporalesche all’orizzonte, c’è ancora una forte domanda di mercato per aeromobili a basso consumo di carburante da parte delle compagnie aeree e delle società di leasing”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus.

 

L’A320neo è la nuova opzione di motorizzazione per la Famiglia A320, che sarà operativa a partire dal 2015. Gli aeromobili sono dotati di reattori di ultima generazione e di “Sharklets”, grandi dispositivi d’ala che, insieme, consentiranno di ridurre del 15% i consumi di carburante. L’A320neo ha oltre il 95% di communalità strutturale con l’attuale A320 consentendo una facile integrazione nelle flotte esistenti e offrendo un’autonomia supplementare fino a 500 miglia nautiche (950km) oppure due tonnellate in più di cargo trasportabile. Al termine del Salone Aeronautico di Dubai le vendite dell’A320neo hanno raggiunto 1.420 ordini e accordi, a meno di un anno dal suo lancio, rendendolo l’aeromobile venduto più velocemente in assoluto.

 

L’A380 è l’aeromobile di linea oggi in servizio più avanzato, spazioso ed eco-efficiente. Dotato di un’autonomia di 15.300km /8.300mn, l’A380 è in grado di trasportare 525 passeggeri nella configurazione standard a tre classi. Sono oltre 16 milioni i passeggeri che hanno già provato l’esperienza unica di volare a bordo di questo nuovissimo aeromobile. La flotta in servizio ha accumulato a oggi quasi 400.000 ore di volo a reddito in quasi 45.000 voli di linea. A oggi il totale degli ordini fermi per questo aeromobile è di oltre 234 unità da parte di 18 clienti nel mondo.

 

Airbus è il principale costruttore di aeromobili a livello mondiale e offre la più moderna ed efficiente famiglia di aeromobili per il trasporto passeggeri nel segmento da 100 a 500 posti. Con sede a Tolosa,

***

Per ulteriori informazioni

Patrick Trancu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi